10 modi intelligenti per commercializzare a buon mercato la tua attività di e-commerce

Sembra che ogni giorno, un nuovo negozio di e-commerce (o 20) appaia online, creando ancora più concorrenza per i negozi esistenti. Ma nonostante il numero sempre crescente di concorrenti, il fatto che le vendite al dettaglio di e-commerce dovrebbero raggiungere i 414 milioni di dollari entro il 2018 dovrebbe dirti che c’è una grande quota di mercato da dividere.


Tuttavia, l’enorme sfida per i proprietari di attività di e-commerce è la commercializzazione dei loro prodotti. L’ottimizzazione dei motori di ricerca sta diventando spietata e l’acquisto di annunci pay-per-click può far perdere anche il budget più grande. Gli imprenditori si occupano del bootstrap e del fai-da-te, quindi volevo sapere quali erano le idee di marketing che non costavano un braccio e una gamba.

Ho chiesto a 10 imprenditori e-commerce quali idee uniche avevano per commercializzare le loro attività a buon mercato, e ho ottenuto alcune strategie abbastanza grandi che puoi usare anche.

1. Condividi i contenuti virali su Reddit

banca di acquari

Sam Williamson di FishTankBank ha trovato difficile creare un pubblico sui social media senza investire in una campagna pubblicitaria. Invece di spendere i soldi dell’azienda, lui e il suo team hanno deciso di creare interessanti contenuti “virali” e condividerli sul sito di social bookmarking Reddit.

Sam Williamson di FishTankBank

La maggior parte dei membri del nostro team avevano familiarità con Reddit prima di iniziare e tutti avevamo un’idea approssimativa del tipo di contenuto che di solito ha avuto successo sul sito. Abbiamo deciso di concentrarci sul subreddit “TIL” (/ r / todayilearned), che celebra fatti strani e interessanti. Producendo post regolari con informazioni sui pesci, non siamo riusciti solo a guidare migliaia di visitatori del nostro sito, ma siamo anche riusciti a costruire la nostra lista di email considerevolmente.

Un esempio del successo di Williamson: dopo aver pubblicato un articolo sulla conservazione delle vasche per pesci, l’articolo ha ricevuto 170 voti positivi e più di 1.000 visite alla pagina.

Reddit può essere o meno adatto alla tua attività, ma ci sono altri siti di social bookmarking in cui puoi condividere i contenuti del tuo blog, come Stumbleupon e BizSugar.

2. Usa un forte invito all’azione sul tuo sito web

Blu

Non dare ai visitatori del tuo sito più credito di quanto meritino. Hanno bisogno che tu dica loro esattamente cosa vuoi che facciano. Ecco dove è utile un buon invito all’azione: con uno ben scritto, la conversione dell’e-commerce può aumentare del 22% su base trimestrale!

Zondra Wilson, proprietaria di Blu Skin Care, ha testato questa strategia con grande successo. Ha usato i pulsanti di invito all’azione per guidare i visitatori ad acquistare.

Zondra Wilson di Blu Skin Care

Mi sono assicurato che i pulsanti fossero grandi e colorati perché questo attira l’attenzione e innesca il consumatore a toccarli [loro].

Ha anche testato una vendita per la festa della mamma con un banner (incluso quell’invito all’azione) nella parte superiore del suo sito. Mettendo la data in cui la vendita è terminata sul banner, ha creato un senso di urgenza che ha reso le persone frenetiche a trarre vantaggio dagli accordi.

Dai un’occhiata al tuo sito web. Dite alla gente cosa fare? Li guida a registrarsi per e-mail o effettuare un acquisto? In caso contrario, prova un invito all’azione, quindi misura i risultati in poche settimane.

3. Fai un regalo inaspettato

IMG_1264 (1)

Alla gente piace ricevere regali, vero? Gene Caballero, co-fondatore di GreenPal (considerato l’Uber per la cura del prato), ha lottato per trovare un modo per convincere i clienti a dire agli altri quanto fossero eccezionali i servizi di taglio del prato. Sapeva che le persone non erano propense a discutere l’argomento davanti al caffè con un vicino.

Quindi l’idea lo ha colpito:

Gene Caballero di GreenPal

Sapevamo già se [i nostri clienti] avevano o meno degli animali domestici, quindi perché non usare queste informazioni per farli parlare di noi? Dopo aver acquistato ossa di cane e catnip per un valore di $ 100, abbiamo iniziato a inviarle ai nostri clienti, ringraziandoli per la loro attività e dando loro il nostro link di Yelp, ovviamente. Dopo alcuni viaggi all’ufficio postale, abbiamo visto le e-mail e le recensioni di Yelp salire alle stelle. Le persone ci stavano ringraziando per aver fatto il possibile e dicendo come non vedevano l’ora di parlare ai nostri amici del nostro servizio. Missione compiuta! E non penseranno mai più al servizio di cura del prato senza prima pensarci.

Questo è un fantastico esempio di come il potente passaparola può avere un costo minimo.

4. Offri un coupon ai Social Sharer

coupon ce

Connettersi con il proprio pubblico sui social media non è sempre facile come si spera. Le persone sono bombardate dai messaggi dei marchi su Facebook, Twitter e Instagram, quindi devi fare qualcosa per far sì che voglia davvero seguirti e condividere i tuoi contenuti.

Oleg Korneitchouk, direttore del marketing per SmartSites, afferma che dare un coupon ai clienti che condividono i contenuti dei social media del marchio ha funzionato per i suoi clienti.

Oleg Korneitchouk di SmartSites

Questo rende felice il cliente fornendo loro uno sconto e fa crescere il tuo marchio attraverso il [tuo] social network (che conterrà probabilmente altre prospettive). Questo è uno scenario vantaggioso per entrambe le parti che può portare a palle di neve con il messaggio giusto.

Dopo aver implementato un coupon sociale su Facebook per uno dei suoi clienti, un venditore di monete online, il marchio ha visto un aumento significativo delle visite al sito del marchio (da Facebook) e sono cresciute anche le transazioni che utilizzano il coupon sociale.

… stavamo ricevendo 50-100 visite dai social al giorno (aumento dal 10-20) e abbiamo visto un aumento delle transazioni complessive (e delle persone che utilizzano il coupon generato). Le persone che collezionavano monete tendevano ad avere amici che facevano lo stesso e si è rivelata una campagna molto efficace!

5. Tirare le corde del cuore delle persone

scansiona foto

Qual è la storia del tuo marchio? Come migliorate la vita dei vostri clienti? A volte quella connessione emotiva può aiutarti ad attirare più clienti, come ha fatto per ScanMyPhotos.com.

Mitch Goldstone, presidente & Il CEO della società di scansione di foto, afferma che avere un team di copywriter professionisti intervista i clienti per condividere le loro esperienze emotive nel digitalizzare le foto di decenni delle loro famiglie ha dimostrato di essere una strategia di marketing altamente efficace.

Mitch Goldstone di ScanMyPhotos

Ciascuna delle persone profilate organicamente condivide le proprie storie; sono entusiasti di vedere il loro profilo in “stampa” e condividono ampiamente sulla maggior parte delle piattaforme di social media. [Non c’è] una testimonianza migliore di quando un amico condivide un’esperienza entusiasmante.

Valuta se il fascino emotivo sarebbe una storia avvincente per i potenziali clienti.

6. Ottieni Guerrilla con il tuo marketing

Tante strategie di marketing sono “state lì, fatto così”, così Marcus Miller, che gestisce una società di marketing digitale nel Regno Unito chiamata Bowler Hat, afferma che devi usare le tattiche di Guerrilla per attirare l’attenzione delle persone e coinvolgerle.

Ispirato al libro Guerrilla Marketing di Jay Conrad Levinson, Miller cerca di trovare modi innovativi per catturare l’attenzione della gente. Un esempio? Promuovere la carità maschile di Movember, che incoraggia gli uomini a farsi i baffi nel mese di novembre per raccogliere fondi.

Marcus Miller of Bowler Hat

Le organizzazioni benefiche maschili non ottengono sempre il sostegno che le organizzazioni benefiche di grandi nomi possono raccogliere, quindi tutto ciò che può sensibilizzare e senza un’enorme spesa di marketing è perfetto. Per Movember un’azienda locale chiamata Graffiti for Hire dipinse un personaggio su una torre di 30 piedi presso la Custard Factory di Birmingham. Sia l’organizzazione benefica che Graffiti for Hire beneficiano di una straordinaria esposizione e della stampa gratuita sul retro di una buona causa. Questo è il perfetto guerrilla marketing: in faccia, a basso costo, massima esposizione.

Dice che l’installazione ha richiesto sei giorni e oltre 100 lattine di vernice spray e ha generato esposizione, centinaia di citazioni per la stampa e un sacco di soldi per una causa importante.

7. Aiuta un giornalista

Catturare

I giornalisti sono là fuori, alla ricerca di fonti per i loro articoli. Sei un esperto in quello che fai e probabilmente c’è qualcuno che ha bisogno di un preventivo da un esperto del settore come te. È così che Maureen Pollack, CEO e inventore di WaterSlyde, ha attirato l’attenzione sul suo marchio.

Maureen Pollack of WaterSlyde

Il nostro modo migliore e più economico di marketing è stato attraverso la PR gratuita. Abbiamo una storia divertente e quando la gente la ascolta vediamo un picco nelle nostre visualizzazioni web, che si traduce in un aumento delle vendite.

Un esempio di stampa che ha acceso i riflettori sulla sua attività è un articolo pubblicato su Kveller, un sito Web per genitori ebrei. Questo articolo ha creato un aumento del traffico al sito Web di WaterSlyde di 2.000-5.000 visitatori al giorno per 2 settimane, nonché un aumento di 500 unità vendute.

Pollack utilizza il sito Web Aiuta un reporter per scansionare le domande dei giornalisti e rispondere a quelle (come la mia per questo articolo) per cui è adatta.

8. Connettiti con YouTube Influencer

Youtube

Trovare influencer che hanno influenza sul tuo pubblico è sempre una buona idea e YouTube può essere un canale meraviglioso non solo per connettersi con loro, ma anche per farli vendere i tuoi prodotti.

Tanner Rankin, fondatore e CEO di Source Approach, afferma che interagire con influencer che sono aperti a diventare affiliati è un ottimo modo per raggiungere un pubblico più ampio con i tuoi prodotti.

Tanner Rankin dell

Troviamo YouTuber con un forte pubblico dei nostri clienti target, quindi offriamo loro prodotti gratuiti e un codice coupon per il loro pubblico. Insieme a una landing page efficace, è difficile da battere!

Dice che se stai attivamente consumando contenuti nella tua nicchia, puoi probabilmente identificare diversi YouTuber noti che potrebbero essere adatti. In caso contrario, servizi come Tomoson e Famebit possono aiutarti a trovare gli influenzatori di YouTube e ordinarli in base alla dimensione del pubblico, ai dati demografici, ecc..

Cerca influencer con un vasto pubblico dei tuoi clienti target, che ottengono un forte coinvolgimento nei loro video (come condivisioni e commenti). Volete anche influencer con un solido seguito sui social media.

9. Richiedi feedback (facile)

2c972b_245bdff06293496cb1abadd7d0024897

Non c’è niente di meglio che convincere un cliente passato ad acquistare da te ancora e ancora. Ecco dove Fetch è utile. Russell Silver, fondatore dell’app di feedback con 1 tocco, afferma che il suo strumento non solo ottiene un feedback prezioso sull’esperienza di un cliente, ma offre anche una promozione speciale che è più probabile che si ripeta.

Russell Silver of Fetch

Il nostro marketing si svolge dopo l’acquisto e avviene in due fasi. Innanzitutto, a ogni cliente viene inviato via email un sondaggio di feedback con un tocco. Questo aiuta a commercializzare il marchio dimostrando che si preoccupano dei loro clienti e vogliono davvero feedback per imparare e crescere. In secondo luogo, ogni revisore viene indirizzato a una pagina di ringraziamento personalizzata con una promozione. Ciò aiuta a commercializzare ulteriormente l’immagine del marchio (con il messaggio nella propria voce) e ad aumentare le vendite online fornendo un incentivo al ritorno.

Gli utenti di Fetch hanno ottenuto un tasso di risposta del 30% sulle e-mail, nonché un aumento del 10% delle percentuali di acquisto ripetute.

10. Crea un omaggio

Giveaway Contest

Le persone sono motivate a interagire con il tuo marchio quando c’è la possibilità di vincere un premio online. Jason Angelini presso American Bench Craft afferma che regalare prodotti sui social media ha avuto successo per il suo marchio.

Jason Angelini di American Bench Craft

Il primo omaggio che abbiamo eseguito è stato attraverso i nostri canali di social media quando avevamo appena iniziato. Siamo stati in grado di ottenere oltre 50 follower sui social media e abbonati al sito Web e abbiamo avuto più di 200 visite al sito Web il primo giorno del concorso.

Abbiamo anche fatto un omaggio proprio ieri sera attraverso un account Instagram molto più grande. Abbiamo offerto alla società 5 dei nostri portafogli da regalare ai loro follower in cambio della loro simpatia per i follower e seguendo la nostra pagina. Questa campagna ci ha portato oltre 200 follower entro le prime ore e ora stiamo ancora guadagnando follower. Abbiamo anche ricevuto oltre 400 visite a siti Web provenienti direttamente da questa campagna.

Angelini consiglia lo strumento di omaggio Gleam.io per creare un omaggio personalizzato. Puoi richiedere alle persone di visitare il tuo sito Web, iscriverti alla tua newsletter o seguirti sui social media per partecipare al concorso.

Queste sono solo 10 idee a basso costo per commercializzare il tuo marchio e-commerce. Ce ne sono innumerevoli altri, e non tutti seguono il “libro delle regole di marketing”. Trova i modi per connetterti in modo creativo con la tua base di clienti online e vedrai un aumento del traffico e delle vendite. Quali strategie a basso costo hai utilizzato per commercializzare la tua attività?

Successivamente, leggi 13 obiettivi del sito Web da impostare (e distruggere) prima della fine del 2016

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map