Weebly Review – 7 Pro e 4 Contro dell’uso di Weebly Revealed!

Weebly


Weebly

https://www.weebly.com/

tl; dr

Weebly è un sitebuilder dal taglio molto pulito che si sporge nello spazio del sito e-commerce. Sebbene non sia adatto a grandi siti di eCommerce, offre ai giocatori più piccoli un modo molto economico per entrare in questo campo. Ottimo anche per i siti Web personali e, in misura minore, per i blog poiché è disponibile un piano gratuito.

Revisione Weebly – 7 Pro e 4 Contro rivelati!

Anche se tecnicamente si definisce come host web, Weebly è molto più di questo. Unisce i ranghi ai migliori costruttori di siti come Wix nell’offrire funzionalità di creazione rapida per i siti Web. In effetti, la quantità di funzionalità estesa che è possibile incorporare nei siti Weebly è adatta per l’e-commerce.

Per chi non lo sapesse, i costruttori di siti offrono agli utenti una serie di strumenti, di solito come blocchi che possono utilizzare per assemblare visivamente un sito Web. Tuttavia, ciò che rende Weebly un po ‘più speciale è il fatto che anche con caratteristiche così eccezionali, chiunque desideri un sito Web può utilizzarlo e persino pubblicare il proprio sito gratuitamente. Con qualche avvertimento, ovviamente.

Questo mezzo per costruire siti Web sta diventando sempre più comune, con molti costruttori di siti che spuntano in rete. Alcuni sono buoni, altri sono fantastici, quindi cosa rende Weebly speciale, se lo è? A partire dal 2007, Weebly è cresciuto fino a ospitare circa 50 milioni di siti in tutto il mondo prima di essere acquisito per un enorme $ 365 milioni nel 2018 da Square, una società di elaborazione dei pagamenti.

Questo mi indicava due cose: che Weebly era fiorente e che l’e-commerce stava per diventare ancora più grande sulla piattaforma. Naturalmente, l’acquisto significava anche che Square sarebbe stata in grado di ottenere un vantaggio anche sulla scena del business e-commerce globale.

Esploriamo alcuni dei pro e dei contro di Weebly come è oggi.

Cosa ci piace di Weebly

1. Velocità del sito solido

Weebly registra un solido rating A nel test di velocità BitCatcha. Non inaspettato dato che è destinato a ospitare siti di e-commerce. I tassi di risposta sono fantastici negli Stati Uniti, ma tendono a trascinarsi ulteriormente da quella zona.

Sebbene ciò sia abbastanza normale dato che i loro server hanno più probabilità di essere basati negli Stati Uniti, il tasso di risposta dall’Asia, come indicato dai risultati del server giapponese, è stato un po ‘inquietante.

Risultati Weebly WebPageTest

Weebly: il sito viene caricato in 3,912 secondi – Visualizza il risultato completo

Sebbene abbia mostrato un buon Time to First Byte (TTFB) nei risultati di WebPageTest, sono stati rilevati alcuni punti deboli nella compressione delle immagini e nella memorizzazione dei contenuti nella cache che potrebbero aver contribuito alla scarsa risposta di alcuni server.

Nel complesso, comunque, si tratta di risultati piuttosto buoni.

2. Modelli per iniziare

Molte lune fa, Weebly ha un sacco di modelli tra cui scegliere, ma per qualche ragione lo hanno ridotto a 35 più gestibili. Sarò onesto qui e dirò che sono un po ‘sulla recinzione per l’intero’ numero di cosa dei modelli.

Da un lato, sembra che una riduzione del numero stia riducendo in qualche modo i costi. Probabilmente è dovuto alla necessità di eliminare modelli più vecchi che non si adattano bene alla reattività mobile.

Nel complesso, ritengo che i modelli offerti offrano agli utenti uno spettro abbastanza ampio da fungere da trampolino di lancio per progettare i propri siti senza trasformarli in zombi senza cervello che sperano in una taglia unica.

3. Editor è semplice e facile da usare

Weebly Drag and Drop Website Builder

Dopo aver scelto il modello, puoi passare all’editor di trascinamento della selezione. Con alcuni costruttori di siti rapidi, il termine “trascina e rilascia” è figurativo, ma con Weebly è letteralmente un editor di trascinamento della selezione.

Per creare le pagine desiderate, è sufficiente farlo per trascinare gli oggetti dalla barra degli strumenti a sinistra dello schermo e rilasciarli nell’area della pagina nella posizione desiderata. Ci sono molte cose che puoi aggiungere, da semplici caselle di testo fino a complessi blocchi di elenchi di prodotti.

Sei pronto per iniziare nel modo giusto quando premi l’Editor: non sono necessari download aggiuntivi, tempi di caricamento ridicoli o passaggi aggiuntivi necessari. Se vuoi un sito di base, tutto è proprio lì dall’inizio.

Data la semplicità del layout e la facilità d’uso, direi che sarebbe difficile non poter utilizzare l’editor Weebly per costruire siti regolari. Questo lo rende un’ottima scelta per i principianti assoluti alla costruzione di siti Web.

Funzioni editor aggiuntive

  • Codice personalizzato
    Per gli utenti più esperti, puoi personalizzare ulteriormente le cose con i tuoi file HTML e CSS. Ciò significa che Weebly è adatto anche per gli sviluppatori che necessitano di un maggiore controllo sul layout dei loro siti Web.
  • Integrazione SEO
    Sebbene non molto estese, le funzionalità SEO che Weebly ha integrato nel sistema consentono di inserire il codice di intestazione e piè di pagina, il controllo dell’indicizzazione dei motori di ricerca e i reindirizzamenti. Questo è più di quello che ho visto finora in molti casi.
  • Permette collaboratori
    Dalla pagina delle impostazioni puoi anche invitare le persone a collaborare con te sul tuo sito web. Questo potrebbe essere utile se desideri il contributo di un designer, di uno scrittore o di qualcuno specializzato in un altro campo.

4. L’app Weebly Mobile (ora alla versione 5.0)

Weebly Mobile App

Ci sono molti dettagli sull’app Weebly Mobile, quindi non scartarla solo per il termine “mobile”

Questo è qualcosa che non ho ancora visto, a parte Weebly. Non lasciarti ingannare dal termine “cellulare”. L’app mobile di Weebly è esattamente ciò che significa l’intero termine: Weebly ha un’app che funzionerà sul tuo dispositivo mobile e ti permetterà di modificare il tuo sito lì.

Il mondo si sta spostando sul cellulare e anche sui miei siti web vedo che gli utenti mobili superano di gran lunga il numero di visitatori che provengono dai desktop. Quindi perché non spostare l’esperienza di sviluppo anche su dispositivi mobili?

L’App Weebly Mobile è disponibile su entrambe le piattaforme popolari: iOS e Android. Ciò significa che puoi usarlo sul tuo iPhone, iPad, telefono Android o tablet Android. Non solo puoi controllare le statistiche del tuo sito e altri dati, ma puoi anche modificare il tuo sito web.

Offre agli utenti un vero editor di trascinamento e rilascio touchscreen che non solo funziona con le basi, ma consente anche di gestire attività di backend complesse come l’elaborazione degli ordini, l’evasione degli ordini, il controllo dell’inventario, l’accettazione dei pagamenti e così via.

Se lo desideri, puoi lavorare offline e sincronizzare tutte le modifiche apportate quando ti riconnetti a Internet. Questa è un’app davvero potente e estende seriamente le capacità di Weebly.

Oltre alla costruzione del sito Web, ecco cos’altro puoi fare sull’app Weebly Mobile;

  • Traccia dati
    Controlla le statistiche del tuo sito e guarda come sta andando in qualsiasi momento, ovunque.
  • Sfrutta gli approfondimenti
    Tramite questa scheda è possibile avere informazioni dettagliate su questioni di business intelligence, ad esempio da dove proviene la maggior parte del traffico, che tipo di prodotti vendono meglio e così via.
  • Panoramica del sito
    Nel caso in cui gestisca più di un sito, è possibile avere una visione d’insieme di tutti loro dalla scheda Siti Web. Oppure fai crescere la tua rete acquistando nuovi domini e aggiungendo altri siti direttamente sull’app.

Tutte queste funzionalità in un’unica app mobile rendono Weebly davvero diverso dalla concorrenza. Dalle loro offerte, ho visto un’attenzione particolare per i siti di e-commerce più piccoli e questa app non fa che rafforzare la mia convinzione. Sarebbe l’ideale per l’imprenditore di piccole dimensioni che probabilmente lavorerebbe in viaggio molte volte.

5. Weebly App Center

Weebly App Center

Da non confondere con l’app Weebly Mobile, l’App Center offre opzioni aggiuntive per aumentare le capacità del tuo sito Web. Questo è qualcosa che credo dovrebbe avere ogni sitebuilder, poiché mantiene separati il ​​core business e le funzionalità estese.

In questo modo, gli utenti che hanno solo bisogno delle funzioni di base non avranno un’interfaccia impantanata con tonnellate di extra che probabilmente non useranno mai. Allo stesso tempo, gli utenti che necessitano di funzionalità extra possono averne una selezione per soddisfare le loro esigenze.

Il Weebly App Center copre cinque categorie principali di app: e-commerce, comunicazione, marketing, social e strumenti del sito. Sono disponibili in una combinazione di gratuita, gratuita da provare o premium, quindi non tutte le funzionalità estese costeranno denaro.

Tuttavia, i prezzi variano notevolmente, quindi fai attenzione se intendi utilizzarli. Potrebbero partire da $ 3 + al mese o costare fino a $ 100 al mese a seconda dell’app che scegli.

Ecco alcune delle app che penso possano aiutare alcuni siti di eCommerce a distinguersi per costi molto bassi;

  • Barra promozionale
    Questo strumento corregge una barra promozionale reattiva e personalizzabile sul tuo sito che puoi utilizzare per evidenziare determinate vendite o prodotti in vetrina. Puoi persino offrire codici di sconto o qualsiasi altra informazione a cui desideri attirare l’attenzione.
  • MarketGoo
    Una delle app che devi installare se decidi di utilizzare la funzione di analisi SEO di Weebly. Può aiutarti a fare un controllo sul tuo sito e farti sapere cosa devi correggere per ottimizzare il tuo SEO, qualcosa di gravemente necessario per i siti di e-commerce.

Mentre ci sono molte app che provengono da terze parti, Weebly ne ha anche alcune che si è costruita da sé. Alcuni sono interessanti, come l’app Code Block. Questa app ti consente di mostrare agli utenti il ​​codice formattato, ottimo se stai forse eseguendo un sito tutorial di programmazione.

Esistono anche app che ti aiutano a creare funzionalità del sito più avanzate come tabelle e schede!

6. Bonus extra

A parte la loro caratteristica principale che è come sitebuilder gratuito, Weebly viene fornito con un paio di extra bonus;

  • Dominio gratuito
    Questo vale per ogni piano, anche per quello gratuito. Naturalmente, i piani a pagamento ti danno un vero dominio, ma i piani gratuiti possono essere ospitati su sottodomini Weebly a meno che tu non decida di ottenere il tuo.
  • Rapporto SEO gratuito
    Se installi l’app MarketGoo, puoi pubblicare un rapporto di analisi SEO gratuito sul tuo sito se lo pubblichi. Questo può aiutare i nuovi utenti a modificare le proprie impostazioni SEO per una migliore ottimizzazione.
  • Facile da aggiornare
    Tutti i piani di Weebly sono scalabili, il che significa che se acquisti in un piano e scopri di averne bisogno di uno migliore, puoi ridimensionare in qualsiasi momento. È conveniente e ti consente di testare il sistema a partire da qualsiasi livello tu sia a tuo agio.

7. È possibile allontanarsi da Weebly

Ci sono molte ragioni per cui vorresti allontanarti da un fornitore di servizi: aumentare i prezzi, fare affari migliori altrove, non essere in grado di acclimatarti alla piattaforma o addirittura decidere di passare a una nuova piattaforma come WordPress. Non importa il motivo, è sempre bene avere un’opzione.

Questo è qualcosa che ho scoperto non realistico su Wix in quanto blocca i suoi utenti e richiede loro di “fare o morire” con la piattaforma.

Per fortuna, Weebly è più realistico e consente ai suoi utenti di esportare i loro siti e ha anche un tutorial per insegnarti come farlo.

Molti costruttori di siti Web ti bloccano nel loro ecosistema e non ti permettono di muoverti. L’unico modo è eliminare il tuo sito e ricominciare. Non potresti mai aver bisogno di farlo se sei soddisfatto di Weebly, ma almeno puoi farlo se lo desideri.

Cosa non ci è piaciuto di Weebly

1. I Freeloader sono bloccati sul dominio Weebly

Weebly Problemi con i nomi di dominio

Certo, non posso davvero dare la colpa a Weebly per questo dal momento che costa denaro dare via i domini (e perché dovrebbe darli via gratis ?!). Tuttavia, i fatti sono fatti e gli utenti del piano gratuito dovranno accontentarsi di avere il loro sito chiamato www.something.weebly.com.

C’è anche un altro piccolo problema tecnico se sei un utente del piano gratuito e cioè sei praticamente bloccato con il sottodominio Weebly anche se possiedi il tuo dominio. Weebly consente domini personalizzati solo se hai effettuato l’acquisto tramite loro o sei un utente del piano a pagamento.

A proposito, rimani anche bloccato con il marchio Weebly sui tuoi siti.

2. Strumenti di blog limitati

Strumenti di Weebly Blogging

Anche se puoi avere una sezione blog su Weebly, è un po ‘diversa rispetto a WordPress che è più dedicata ai contenuti e consente funzionalità estese lì. I post del blog di Weebly sono una specie di truccati come il loro costruttore di siti in cui trascini e rilascia bit e pezzi su una tela.

L’esperienza è un po ‘strana, ma potrei essere io solo da quando sono abituato all’ambiente WordPress. Ci sono limiti su come costruire ogni post del blog: il formato è fisso, come nel titolo e nel contenuto.

Dato l’enorme numero di blogger che fluttuano sul Web e il modo in cui Weebly ha un piano gratuito, ho sentito che questa era un’area in cui avrebbero potuto concentrarsi molto di più. Dopotutto, non è come se si limitassero ai soli siti di e-commerce.

3. È meglio essere abituati al fotoritocco offline

Non c’è modo di dirlo in modo ordinato, quindi lo spiegherò semplicemente: puoi fare solo alcune cose con l’editor fotografico incorporato di Weebly: Zoom, Sfocatura, Scurisci o applica un filtro colore. Non sono sicuro del perché, ma ho questa strana sensazione su un editor di immagini che non ti consente nemmeno di ritagliarne uno.

Questo è qualcosa che è molto semplice e dato lo scopo di ciò che Weebly ha realizzato, sono davvero in perdita per spiegare perché hanno paralizzato la modifica delle immagini in questo modo.

4. Paga per ulteriore aiuto

Capisco che per supportare i clienti costa denaro, ma Weebly lo porta un po ‘oltre il necessario. Il tuo livello di aiuto / supporto dipende dal piano in cui acquisti. Naturalmente, ha le cose di base che sono disponibili per tutti. Ciò include una knowledge base, FAX e persino alcuni tutorial video.

Ha anche altri canali di supporto: live chat, telefono o e-mail. A meno che tu non stia facendo qualcosa di diverso da un piano gratuito o di avviamento, non avrai accesso al loro supporto telefonico o supporto prioritario.

Weebly Community

The Weebly Community – Non esattamente un focolaio di attività

Mentre ha un forum della comunità, ho visitato brevemente l’area e non mi è sembrato molto attivo. C’erano diversi argomenti, ma interazione molto scarsa. Non sono sicuro che tu possa contare sulla community di Weebly per assistenza.

Weebly Piani e prezzi

ConnectPro
Storage500MBUnlimited
Ad-freeNoYes
Carrello della spesa
Accetta pagamenti tramite SquareNoYes
Ottimizzazione per i motori di ricerca Sì Sì
Statistiche avanzate del sito No Sì
Supporto telefonico No Sì
Costo $ 4 / mo * $ 12 / mo *

* Prezzo al mese fatturato ogni anno.

A livello di entrata, Weebly ha un piano gratuito che prevede molte restrizioni. Eppure è previsto, ed è una meraviglia che lo offrano come completamente gratuito anziché come prova. Questo è qualcosa che non molti sono disposti a fare in questi giorni e loderò Weebly per averlo fatto.

Se sei un po ‘più serio sul tuo sito web, i piani iniziano da $ 4 al mese in poi fino a $ 25 al mese.

Il Piano gratuito ti dà spazio di archiviazione, un sottodominio Weebly e SSL gratuito ma nient’altro. Questo sarebbe comunque utile per qualche uso, ad esempio un sito Web, un blog o un portfolio personale. Questi possono essere di base e non devono essere eccessivamente sgargianti.

Il Piano di avviamento a $ 4 al mese non è molto meglio ma include un nome di dominio gratuito che Weebly ha un valore di $ 19 (anche se un .com altrove ti farà tornare molto meno). Questo piano non include le funzioni di e-commerce.

Una volta che vai oltre quelli, il professionista e Piani aziendali sono per coloro che, beh, significano affari. Questi piani ti consentono di elencare i prodotti in vendita e di trasformare il tuo sito in un negozio online. C’è un problema anche se stai pagando di più e questa è la commissione di transazione del 3% che Weebly riscuote sulle tue vendite.

In tutta onestà questa tariffa è ragionevole in quanto è possibile utilizzare i loro pagamenti e le funzionalità del carrello. Se dovessi farlo da solo, probabilmente dovresti pagare di più per elaborare i pagamenti online tramite una terza parte.

Il numero di prodotti che puoi elencare dipende dal piano che scegli e solo il Business Plan più costoso ti consente di vendere beni digitali come licenze software o cose del genere. Ti dà anche accesso ai coupon e alla gestione dell’inventario.

Verdetto: Weebly è un buon acquisto?

Adoro Weebly perché non sente il bisogno di opprimere i clienti attraverso buy-in obbligatori e tariffe esorbitanti. In effetti, anche per il piano aziendale a $ 25 al mese, stai ottenendo funzionalità che ti costerebbero molto di più rispetto a se dovessi implementarle tu stesso su un altro host.

Mentre l’editor è bello e sottile, ha alcuni difetti – ma posso conviverci. Se dovessi confrontare questo con un altro sitebuilder orientato all’e-commerce, il mio pensiero è che sarebbe uscito un campione in alcune aree.

Sembra costruito per i negozi eCommerce entry-level, tuttavia, e chiunque abbia bisogno di un grande catalogo di prodotti potrebbe aver bisogno di fare acquisti altrove. Sfortunatamente, allo stesso tempo sembrano essere deboli nella zona della blogosfera.

Il risultato finale mi ha lasciato chiedendomi se Weebly si aspetta davvero di competere esclusivamente su siti di e-commerce di piccole e medie dimensioni.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map