UX Parte 4: Usare la psicologia per fare in modo che l’utente faccia quello che vuoi

La progettazione di UX consiste nel creare un’esperienza avvincente per i tuoi utenti.


È sapere cosa vuole l’utente e darlo a loro in modo rapido e semplice. Il miglior design UX fa pensare all’utente che il sito Web sia stato creato apposta per loro.

La quarta e ultima parte della serie spiega come usare la psicologia per connettersi con i tuoi utenti. Ancora più importante, ti mostrerò come farli fare esattamente quello che vuoi.

UX Design, parte 4: utilizzo della psicologia per fare in modo che gli utenti facciano ciò che desideri

L’uso della psicologia nella progettazione di UX è davvero interessante. In una sorta di trucco mentale Jedi, non in un modo Sigmund Freud.

Usando trucchi e tecniche intelligenti, puoi far sentire, pensare e fare tutto ciò che desideri.

La psicologia è la ragione per cui acquisti qualcosa su Amazon prima di realizzare che lo desideri. È per questo che stai guardando un altro episodio di House of Cards su Netflix alle 4 del mattino. È per questo che non puoi fare a meno di fare clic su un collegamento UpWorthy.

Il loro design UX ci rende. Queste aziende comprendono i bisogni umani fondamentali. E li rendono una parte fondamentale del loro sito Web.

Ecco la parte terrificante: ho già usato uno dei più grandi trucchi per te.

Parte 1: Comprensione degli impulsi umani di base

Il primo trucco è quello di attingere alle esigenze umane di base dei tuoi utenti.

Esistono quattro principali impulsi primari che guidano tutti i comportamenti online:

  1. Affiliazione
    Ci circondiamo di persone e cose che ci rendono felici e ci definiscono. È per questo che torniamo più volte sullo stesso sito web. Perché ci relazioniamo con loro.
  2. Stato
    Abbiamo un profondo bisogno di raggiungere uno status migliore, sia esso sociale, professionale o personale. Facebook attinge a questo facendoci mostrare i nostri risultati e misurando la popolarità.
  3. Felicità
    Tutto ciò che facciamo riguarda la ricerca della felicità. Il miglior design UX ci premia con sentimenti felici ad ogni turno.
  4. Curiosità
    Vogliamo sempre saperne di più.

Ora conosci gli impulsi umani di base, come li usi a tuo vantaggio?

Parte 2: usare la psicologia per connettersi con i tuoi utenti

Gli umani sono naturalmente curiosi, ma sono anche cauti quando esplorano cose nuove. Il tuo compito è metterti in contatto con loro e farli fidare di te.

Relazionarsi ed empatizzare

Il modo più rapido per guadagnare fiducia è entrare in empatia con le persone. Mostra loro che li capisci. Ricorda, gli utenti stanno cercando affiliazione.

Puoi farlo progettando la tua UX nell’immagine del tuo pubblico di destinazione. Se hai letto la mia guida sulla definizione del tuo pubblico, dovresti avere un buon senso della loro demografia, interessi e obiettivi. Crea il tuo sito Web in modo che risuoni con i tuoi utenti.

Il gigante del commercio elettronico, Etsy, ad esempio, si rivolge al mercato dell’artigianato. Visita il loro sito e verrai accolto con le immagini dei loro utenti che disegnano, ricamano e creano nuovi prodotti.

Etsy

Il loro invito all’azione ti chiede di “unirti alla comunità” e mettono in evidenza il rapporto tra venditori e clienti. Offre un’atmosfera accogliente per il loro pubblico di destinazione. Se ami l’artigianato, ti senti subito a casa qui.

È spaventosamente potente. Tuttavia, non è altro che una semplice psicologia e il naturale istinto di trovare una comunità.

Come piccola impresa, puoi seguire il loro esempio. Usa lingua, contenuti e immagini che si collegano al tuo pubblico di destinazione. Se sei una società di e-commerce, assicurati che il tuo pubblico di destinazione stia modellando il prodotto nelle tue immagini. Mostra ai tuoi utenti che capisci il loro mondo e invitali a entrare. È il primo passo per fidarti e rispettare.

Dimostra il tuo valore

Sfortunatamente, non è abbastanza per convincerli.

La fiducia non riguarda solo la simpatia e l’associazione. Si tratta di competenza. I nuovi visitatori sono naturalmente cauti nei confronti di servizi non familiari. Il tuo compito è abbattere questa avvertenza con la semplice psicologia della “mentalità da gregge”.

Se molte persone fanno qualcosa, tendiamo a fidarci di essa e seguirla. Quindi, mostra ai nuovi utenti che molte altre persone si fidano di te.

Anche i più grandi prodotti del pianeta lo fanno. GoPro, ad esempio, ha realizzato la fotocamera più venduta al mondo. E non sono timidi nel dire ai loro utenti! Presentano tale affermazione sul loro sito Web, oltre a ricordare agli utenti che hanno “prestazioni nominate agli Emmy”.

GoPro

Se le più grandi aziende del mondo usano testimonianze e persuasione, dovresti farlo anche tu. Il tuo prodotto è stato presentato da un sito Web di spicco o ha vinto un premio? Mettilo nella tua copia principale. Hai un cliente noto o un cliente famoso? Mostra le immagini di loro usando o chiedere loro una testimonianza.

Ora li hai portati nel tuo mondo e si fidano di te. Poi arriva la parte difficile.

Parte 3: Falli fare quello che vuoi

Tutti vogliono qualcosa. Il trucco è far loro desiderare quello che hai.

Curiosità

Dai a qualcuno un piccolo assaggio di qualcosa e li rende affamati di più. Siamo nati curiosi. Prendendo in giro questo bisogno umano di base, puoi far sì che gli utenti facciano clic su qualsiasi cosa.

Amazon lo fa davvero bene quando vende libri. Usano una copia irresistibile sopra l’immagine del libro che dice semplicemente: “Fai clic per guardare dentro!” Non puoi fare a meno di fare clic su di esso!

Lo sguardo di Amazon dentro

Se vendi un prodotto o un servizio, fornisci agli utenti le informazioni sufficienti per prenderli in giro. Dai loro quella voglia psicologica di saperne di più. Quindi mostra loro dove andare per soddisfare il desiderio.

Ho usato questo trucco all’inizio dell’articolo. Ti ho detto che avevo già usato la psicologia su di te e ti ha fatto venire voglia di continuare a leggere, giusto? E ora sei qui. La curiosità funziona sempre.

Assicurati solo che questa tecnica non ritorni contro. Il payoff deve essere buono come la tua promessa. Se fa schifo, trasforma un’esperienza utente positiva in un’esperienza negativa.

Premia i tuoi utenti

Lo fai quando insegni a un animale domestico nuovi trucchi; si chiama condizionamento. Ogni volta che i tuoi utenti fanno quello che vuoi, premiali! E lo faranno di nuovo. E di nuovo.

Puoi imparare molto da Facebook qui. Facebook vuole che tu condividi il più possibile. È ciò che li fa andare avanti. Quindi ti premiano con i Mi piace. Ogni volta che ottieni un “mi piace”, ottieni un piccolo colpo di felicità. È bello, quindi lo fai di nuovo. Continui a condividere.

Se hai un prodotto da vendere, premi le persone quando lo acquistano. Offri loro uno sconto sul loro prossimo acquisto. Identifica l’obiettivo di conversione principale per il tuo sito e premia le persone per averlo fatto.

Jedi Mind-trick completo!

Comprendendo gli impulsi psicologici di base dei tuoi utenti, puoi stabilire una connessione emotiva con loro.

Quando lo hai fatto, puoi farli fare qualsiasi cosa tu voglia.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map