Accesso a Internet privato vs. ExpressVPN

Accesso a Internet privato e ExpressVPN sono due scelte VPN popolari tra gli utenti bittorrent. Entrambi questi provider sono buone opzioni per nascondere il tuo indirizzo IP torrent e crittografare i download di torrent.

Ognuno ha i suoi vantaggi distinti tuttavia…

Questo articolo valuta i vantaggi e gli svantaggi di PIA vs. Express VPN, con particolare attenzione alle esigenze di privacy degli utenti bittorrent.

Accesso a Internet privato

Immagine

Sito web: Privateinternetaccess.com

  • Basato negli Stati Uniti
  • Nessun registro. Periodo. (informazioni sui log VPN)
  • Proxy SOCKS incluso (funziona con la maggior parte dei client torrent)
  • Crittografia a 256 bit (personalizzabile)
  • Kill-switch incluso
  • Torrent consentiti su tutti i server
  • Prezzo mensile: $ 6.95 Per saperne di
  • Miglior prezzo: $ 3,33 / mese (piano 1 anno)

ExpressVPN

Immagine

Sito web:Expressvpn.com

  • Basato nelle Isole Vergini britanniche
  • Nessun registro attività. Alcuni registri di connessione (nessun registro IP)
  • Nessun proxy incluso
  • Crittografia a 256 bit
  • Kill-Switch incluso
  • Torrent su server specifici
  • Prezzo mensile: $ 12.95
  • Miglior prezzo: $ 8,32 / mese (piano 1 anno)
Le nostre caratteristiche PIA preferite:
PIA è il miglior valore di qualsiasi servizio VPN che abbiamo testato, specialmente tra VPN compatibili con torrent.

La loro sicurezza è eccellente, sono un vero provider VPN “No-Logs” e consentono di essere corretti su tutti i server.

PIA include anche un server proxy SOCKS olandese con tutti gli abbonamenti VPN. Puoi usarlo con tutti i principali client torrent. Abbiamo guide di installazione per uTorrent, Deluge, Flud e Vuze.

Le nostre caratteristiche ExpressVPN preferite:
ExpressVPN è un servizio VPN premium (con un prezzo premium).

Ci piace molto il loro software VPN, che include funzioni utili come un “elenco di server preferiti” per darti un accesso rapido / facile ai tuoi server più utilizzati. ExpressVPN ha server in oltre 70 paesi.

Le app mobili di ExpressVPN sono tra le migliori del settore. Hanno app sia per iOS che per Android e sono classificate con 4+ stelle su ciascuna.

Argomenti di confronto

Confronteremo ExpressVPN e Accesso Internet privato testa a testa su ciascuno degli argomenti seguenti. Fai clic sul link per saltare a qualsiasi sezione di questo confronto.

  1. Sicurezza
  2. Informativa sulla privacy / registrazione
  3. Software / Caratteristiche
  4. Velocità
  5. Funzionalità Torrent e funzionalità Torrent

Sicurezza

crittografia
PIA ed ExpressVPN prendono entrambi sul serio la sicurezza. Ciascuno offre la crittografia OpenVPN o L2TP / IPSEC con chiavi di sessione a 256 bit. Questa è la stessa forza di crittografia utilizzata dall’esercito e dal governo degli Stati Uniti per le comunicazioni ad alta sicurezza.

L’accesso privato a Internet ottiene un leggero vantaggio sulla crittografia, consentendo di personalizzare la forza della crittografia e l’algoritmo utilizzato dal proprio client VPN desktop.

Impostazioni di crittografia dell'accesso a Internet privato

Personalizza la crittografia dei dati, l’autenticazione e la forza della stretta di mano con il software PIA

Altre caratteristiche di sicurezza
PIA ed ExpressVPN includono entrambi un kill-switch VPN. Adoriamo questa funzionalità e raccomandiamo sempre di scegliere un provider che ne integri uno nel proprio software. Un Kill-switch assicura che la tua connessione Internet non perderà mai dati non crittografati (o il tuo vero indirizzo IP) se la VPN si disconnette inaspettatamente.

Riepilogo sicurezza:
PIA ottiene punti extra per le impostazioni di crittografia regolabili (puoi persino disabilitare del tutto la crittografia per usi VPN a bassa sicurezza come il geo-sblocco dei siti di streaming video). PIA utilizza anche la crittografia handshake a 4096 bit (molto più potente della crittografia a 2048 bit utilizzata dalla maggior parte delle VPN).
VINCITORE: accesso privato a Internet

Informativa sulla privacy / registrazione

La politica di registrazione è uno dei criteri più critici per la scelta di una VPN, in particolare per gli utenti bittorrent. Scegliendo uno di questi veri provider VPN senza registrazione, ti assicuri che è quasi impossibile attività torrent sul tuo account VPN (o indirizzo IP personale).

Accesso a Internet privato: privacy

PIA lo garantisce pubblicamente non tengono alcun registro di attività o sessioni del tuo utilizzo della VPN. Ciò significa che non registrano né registrano la cronologia web, i download o l’indirizzo IP in entrata / in uscita. Sono in grado di mantenere una “politica senza registri” perché PIA ha sede negli Stati Uniti (dove le leggi sulla conservazione dei dati non si applicano ai servizi VPN).

L’accesso a Internet privato richiede informazioni minime per creare un account. Tutto ciò che serve è un indirizzo e-mail (funzionano anche le e-mail usa e getta) e un pagamento. I pagamenti anonimi sono accettati sotto forma di Bitcoin o buoni regalo. A nostro avviso, non è necessario pagare in modo anonimo, ma sentiti libero di farlo se desideri la privacy aggiuntiva.

ExpressVPN: Privacy

ExpressVPN non offre lo stesso livello di privacy di PIA quando si tratta della loro politica di registrazione. Non registrano alcuna attività VPN (siti Web visitati, file scaricati, ecc.) Ma registrano i metadati della sessione (KB di dati trasferiti, server VPN utilizzato, durata della connessione). per fortuna, ExpressVPN non include il tuo indirizzo IP nei registri delle connessioni (dal 1 gennaio 2016).

I pagamenti in bitcoin sono accettati se si desidera pagare in modo anonimo.

Riepilogo privacy / registrazione

Anche se ExpressVPN non registra il tuo indirizzo IP, non è ancora un vero provider VPN “no log”. PIA è una delle prime VPN senza registrazione e ancora una delle migliori.
VINCITORE: accesso privato a Internet

Software / caratteristiche

Mentre entrambe le VPN sono ricche di funzionalità, questa è l’area in cui ExpressVPN brilla davvero. Il loro software è stabile, intuitivo e offre funzionalità extra che PIA non ha. Inoltre, ExpressVPN ha più di 3 volte il numero di posizioni dei server di PIA.

Software di accesso a Internet privato

Il software di accesso privato a Internet ha eccellenti caratteristiche di sicurezza e impostazioni di crittografia, sebbene il loro strumento di selezione del server sia un po ‘scomodo ora che hanno più di 30 posizioni di server. Ecco l’interfaccia principale del software:

Menu delle impostazioni del software

La scheda delle impostazioni “Avanzate” di PIA (mostrata a destra) offre una serie di opzioni: puoi scegliere di lanciare / connettere automaticamente, scegliere la connessione UDP vs. TCP, impostare il port forwarding o abilitare le funzionalità di protezione dalle perdite.

Port forwarding:
Questa è una funzionalità avanzata e PIA è una delle poche VPN che la offre. Dovrebbe essere usato solo se non riesci ad attraversare un firewall in nessun altro modo (poiché può creare falle di sicurezza).

Protezione dalle perdite IP: Il Kill-Switch, la protezione dalle perdite DNS e la protezione dalle perdite IPv6 aiutano a prevenire i 3 tipi più comuni di perdite di identità VPN. Puoi accenderli / spegnerli con un solo clic.

Immagine

Impostazioni del software di accesso privato a Internet

Strumento di selezione del server PIA

Invece di scegliere una posizione del server all’interno della finestra principale del software VPN, PIA adotta un approccio diverso.

L’unico modo per scegliere un nuovo server è fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona della barra delle applicazioni PIA. Questo avvierà la finestra di selezione del server. Quindi, fai semplicemente clic su qualsiasi posizione nell’elenco e la VPN inizierà a connettersi.

Questo metodo fornisce un accesso rapido e semplice per le modifiche rapide al server, ma è un po ‘scomodo scansionare l’elenco per il server desiderato. Inoltre, l’elenco sarà più alto dello schermo se non si dispone di un monitor ad alta risoluzione, costringendoti a scorrere l’elenco.

È un piccolo fastidio, ma potrebbe sicuramente essere migliorato.

Vista del server Accesso Internet privato

Visualizzazione della selezione del server PIA (fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona della barra delle applicazioni per avviare)

Software ExpressVPN

ExpressVPN ha integrato una serie di funzionalità nel proprio software desktop, tra cui:

  • Protezione dalle perdite DNS
  • Selettore posizione / Visualizzazione server preferiti
  • Scelta del protocollo (scegliere tra OpenVPN, PPTP, L2TP o SSTP)
  • Speed ​​Tester

Protezione dalle perdite DNS

Questa funzione (se abilitata nel menu delle opzioni) assicura che tutte le ricerche DNS (quando si digita www.websitename.com nel browser) vengano instradate attraverso i server DNS sicuri di ExpressVPN. Questo impedisce al tuo ISP di curiosare nella cronologia di navigazione web.

Selettore posizione / Server preferiti

La scelta della posizione del server preferita è semplice e veloce. Esistono più elenchi di server ordinabili all’interno del software.

Puoi ordinare i server per nome, posizione o scegliere server specifici da aggiungere a un elenco di “server preferiti”.

ExpressVPN mostra anche i server utilizzati più di recente se si desidera riconnettersi rapidamente.

Server preferiti
Per aggiungere qualsiasi server all’elenco “Preferiti”, fai semplicemente clic sulla stella accanto alla posizione del server.

Una volta che la stella è gialla, il server verrà visualizzato nell’elenco dei server preferiti, a cui si accede facendo clic sulla scheda “Stella” contrassegnata in rosso nell’angolo in alto a sinistra.

Visualizzazione dei server software ExpressVPN

Server ExpressVPN

Opzioni del protocollo VPN

A differenza di PIA, ExpressVPN ti consente di scegliere uno dei 5 protocolli VPN disponibili, all’interno delle opzioni del software.

Ciò consente di passare facilmente da un protocollo all’altro e può essere utilizzato per ottimizzare le esigenze di sicurezza (o velocità).

I protocolli disponibili di ExpressVPN sono:

  • OpenVPN UDP (Sicuro + Veloce)
  • OpenVPN TCP (Sicuro + Affidabile)
  • L2TP (Sicuro + Veloce)
  • PPTP (Veloce ma non molto sicuro)
  • SSTP (Affidabile + Stealth)

Se non sei sicuro di quale protocollo utilizzare, ti consigliamo di utilizzare OpenVPN. È il protocollo VPN più sicuro ed è ancora abbastanza veloce.

Usa UDP per attività ad alta larghezza di banda come torrenting e streaming video HD. Utilizzare TCP se l’affidabilità dei dati è più importante della velocità (e-mail, navigazione Web, trasferimenti di file http).

Protocolli ExpressVPN

Scegli OpenVPN, PPTP, SSTP, L2TP o ‘Auto’

Conclusione e verdetto del software

Ci piacciono sicuramente le opzioni di crittografia regolabili integrate nel software PIA (discusse nella sezione sulla sicurezza). Ci piace anche la tripla protezione dalle perdite IP.

Detto questo, ExpressVPN ha così tante caratteristiche uniche che rendono il loro software un piacere da usare. Inoltre, puoi accedere a tutti e 5 i loro protocolli VPN (mentre il software PIA consente solo OpenVPN TCP o UDP). Anche la selezione del server PIA è un po ‘imbarazzante. Se continuano ad aggiungere posizioni del server, presto avranno bisogno di una nuova interfaccia di selezione del server.
VINCITORE: ExpressVPN

PIA vs. ExpressVPN: Speedtest

La velocità è sicuramente uno dei 3 principali fattori che le persone considerano quando scelgono una VPN. Non vuoi che la tua velocità di connessione diminuisca drasticamente semplicemente perché prendi sul serio la tua sicurezza.

Per fortuna, PIA ed ExpressVPN si sono comportati abbastanza bene nel nostro speedtest. Entrambi sono ben al di sopra della media rispetto al resto del settore VPN. Entrambi sono in grado di gestire velocità di 50+ Mbps (supponendo che la tua connessione ISP sia almeno così veloce).

Ecco i risultati dello speedtest…

Velocità di accesso a Internet privata

Test di velocità del Canada PIA

PIA Speedtest (Toronto, Canada)

Paesi Bassi Test di velocità

PIA Speedtest (Paesi Bassi)

Velocità ExpressVPN

ExpressVPN Speed ​​Test (Londra, Regno Unito)

ExpressVPN Speed ​​Test (Londra, Regno Unito)

ExpressVPN Speed ​​Test (Paesi Bassi)

ExpressVPN Speed ​​Test (Paesi Bassi)

Analisi / verdetto del test di velocità:
Come puoi vedere, entrambe le VPN hanno raggiunto una solida velocità nelle posizioni dei server internazionali (tutti gli speedtest sono stati condotti dagli Stati Uniti).

È chiaro, tuttavia, che ExpressVPN è un po ‘più coerente con le velocità su tutta la linea. Inoltre, ExpressVPN ha schiacciato PIA su velocità a monte. Se la velocità di upload è importante per te, ExpressVPN ti dovrebbe servire bene.

VINCITORE: ExpressVPN (con un piccolo margine)

Funzionalità Torrent / Caratteristiche Torrent

Se il motivo principale per cui acquisti una VPN è scaricare i torrent in modo anonimo, questa sezione è estremamente importante. In caso contrario, sentiti libero di saltarlo.

In questa sezione, esamineremo l’atteggiamento di ciascun provider nei confronti degli utenti bittorrent. Esamineremo anche quali (se ve ne sono) utili funzionalità incluse in ciascun servizio che forniscono un valore aggiunto ai downloader di torrent / p2p.

Cordialità del torrent: 10/10

L’accesso privato a Internet ha ottenuto un 10/10 perfetto sulla nostra tabella di compatibilità con i torrent, che ha classificato 21 provider VPN. Ecco i motivi per cui PIA è in cima alla nostra lista come la migliore VPN torrent nel 2015…

Politica di registrazione
PIA prende molto sul serio la loro politica sui “Zero-Logs”. L’hanno persino difeso in tribunale contro l’FBI. Non è un trucco o un trucco di marketing, è al centro dell’identità di PIA. La privacy è una priorità assoluta.

Proxy SOCKS
Tutti gli abbonati PIA hanno accesso gratuito a un server proxy SOCKS5 con sede nei Paesi Bassi. Nel caso in cui non si abbia familiarità con i proxy SOCKS, sono la scelta ideale per eseguire il proxy delle connessioni torrent all’interno del software torrent preferito. Il server proxy è estremamente veloce (in realtà è un cluster di server) e può essere utilizzato con o senza la VPN attiva.

Abbiamo guide di installazione che mostrano come configurare molti client torrent diversi, tra cui uTorrent, Vuze, Deluge, QBittorrent e Flud (Android).

Se consideri che altre società (come Torguard e BTGuard) addebitano circa $ 5 al mese per aggiungere il servizio proxy SOCKS, diventa chiaro quanto sia grande questa caratteristica bonus.

Torrent consentiti su tutti i server
La maggior parte delle VPN consente solo p2p / torrent su server / paesi specifici, considerando alcune località troppo rischiose. PIA ha un approccio diverso: consentono il traffico p2p su qualsiasi server, ma utilizzano una tecnologia proprietaria per instradare il traffico P2P attraverso un secondo tunnel VPN se si è su un server “ad alto rischio”.

Questo processo viene eseguito senza soluzione di continuità dietro le quinte e la maggior parte degli utenti non ha idea che stia accadendo. Questa tecnica può rallentare leggermente la velocità del tuo torrent, ma puoi evitare la velocità colpita attaccando posizioni amichevoli p2p. Suggerimento: evitare server USA, Regno Unito e Australia.

ExpressVPN Compatibilità torrent: 7/10

Un punteggio di 7 è ancora decente e rende ExpressVPN un candidato adatto per torrent anonimi (poiché non includono il tuo indirizzo IP nei registri del server). La linea di fondo però è che ExpressVPN non è in grado di offrire la stessa garanzia di privacy estrema di PIA.

ExpressVPN non include un proxy SOCKS (come PIA) ma il loro software ha un kill-switch (una bella funzionalità p2p) e le loro velocità sono molto veloci. A parità di condizioni, tuttavia, PIA sarà di solito una scelta migliore se l’utilizzo VPN n. 1 sarà torrent.

VINCITORE: accesso privato a Internet

Prezzi & Politica di rimborso

PIA ed ExpressVPN hanno un prezzo alle estremità opposte dello spettro VPN. ExpressVPN si rivolge al mercato VPN premium, con un abbonamento di 1 anno al costo di $ 100. Questo è 2,5 volte il prezzo di un abbonamento PIA di 1 anno. L’accesso a Internet privato addebita $ 39,95 per i piani di 1 anno (che si risolve in uno sporco a buon mercato $ 3,33 / mese).

Più costoso non significa sempre meglio quando si tratta di VPN. Tuttavia, i servizi VPN più costosi tendono ad essere migliori in due aree:

  1. Velocità (Possono permettersi più larghezza di banda / utente)
  2. Assistenza clienti (Offri più supporto / dipendenti tecnici)
  3. Software (Budget più elevato per lo sviluppo di software e app mobili).

Ciò vale chiaramente anche per ExpressVPN e si sono distinti maggiormente nelle sezioni “Speedtest” e “Software” del nostro confronto VPN.

Se una velocità moderata e un aggiornamento del software valgono più del doppio del prezzo per te è una scelta personale. Non esiste una risposta giusta o sbagliata, ma nella mia esperienza, la maggior parte delle persone è perfettamente soddisfatta di PIA, che è stata premiata come “Migliore VPN economica” dal nostro editore.

Politica di rimborso

Entrambi questi fornitori offrono una garanzia di rimborso del 100%, senza condizioni o restrizioni (purché richiediate il rimborso entro il termine consentito).

Ti consigliamo di approfittare di queste politiche di rimborso, perché ti consentono di provare diversi servizi VPN praticamente senza rischi fino a trovare quello perfetto.

Politica di rimborso Express VPN – 30 giorni

ExpressVPN consente agli utenti di richiedere e ricevere un rimborso del 100% del prezzo di abbonamento entro i primi 30 giorni di servizio. Considereranno anche i rimborsi dopo la finestra di 30 giorni se puoi provare che il loro servizio era inaccessibile o non funzionava correttamente.
Puoi cancellare il tuo account con un rimborso completo entro 30 giorni dall’acquisto iniziale … I rimborsi oltre la finestra di acquisto di 30 giorni saranno considerati, a sola discrezione di ExpressVPN, solo se un abbonato può dimostrare che il Servizio non era disponibile o utilizzabile durante il periodo di abbonamento e che sono stati fatti tentativi ragionevoli di contattare ExpressVPN per risolvere il problema – ExpressVPN TOS

Politica di rimborso per l’accesso privato a Internet – 7 giorni

PIA ha una garanzia di rimborso del 100% per i primi 7 giorni dopo la registrazione. Una politica di rimborso di 7 giorni sembra essere lo standard del settore (sebbene alcune aziende selezionate optino per garanzie di 15 o 30 giorni).
Se sei soddisfatto al 100% con il servizio VPN PrivateInternetAccess.com, ti rimborseremo volentieri il pagamento se il rimborso è richiesto entro sette (7) giorni dalla data di acquisto. Le richieste presentate dopo la finestra della data di acquisto di 7 giorni verranno respinte – Termini di servizio PIA

Conclusione e raccomandazioni

Il fatto che tu scelga ExpressVPN o l’accesso a Internet privato dipende in realtà da un paio di fattori:

  1. Il torrent sarà il tuo principale utilizzo della VPN?
  2. Quanto sei disposto a spendere?

Accesso a Internet privato

Non lasciarti ingannare dal prezzo economico, PIA è un eccellente servizio VPN completo e la nostra VPN consigliata n. 1 per utenti bisognosi.

Professionisti:

  • Vero criterio “Nessun registro”
  • SOCKS Proxy incluso
  • Tripla protezione dalle perdite IP
  • veloce

Contro:

  • Meno posizioni del server rispetto a ExpressVPN
  • Il software consente solo il protocollo OpenVPN

ExpressVPN

ExpressVPN ha un software eccezionale e le sue app VPN mobili (iOS, Android) sono tra le migliori, quindi se la sicurezza mobile è una priorità, vale la pena dare un’occhiata. Detto questo, ExpressVPN è piuttosto costoso. IPVanish è un’altra VPN che dovresti considerare, poiché ha velocità molto elevate e un buon software, ma è ancora più economico di ExpressVPN.

Professionisti:

  • Grandi app VPN desktop e mobili
  • Leggermente più veloce di PIA

Contro:

  • Conservano i registri delle connessioni (ma non l’indirizzo IP)
  • Costoso.

La linea di fondo

_A $ 3,33 / mese, PIA è probabilmente un affare troppo buono per rinunciare. Ho più di 10 abbonamenti VPN attivi, ma uso ancora PIA quotidianamente. È veloce, affidabile e adoro la loro dedizione alla privacy. Sei ancora convinto? Iscriviti a PIA!

Articoli più utili & guide

Guide
Usa uTorrent in modo anonimo
Usa QBittorrent in modo anonimo
Torrenting anonimo in 3 passaggi
Proxy vs. VPN per torrent sicuri
Guida alla crittografia di Torrent
Recensioni
Accesso a Internet privato
Torguard
Proxy.sh
IPVanish
Confronti VPN
PIA vs. IPVanish
PIA vs. Torguard
PIA vs. Hidemyass
Torguard vs. BTGuard: Torrent Proxy

Grazie per aver letto questo confronto VPN 🙂

Accesso a Internet privato

Visita il sito

Politica di rimborso del 100% per 7 giorni

ExpressVPN

Visita il sito

Politica di rimborso del 100% per 30 giorni
Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me