Sebbene ampiamente percepito come un campione per la libertà e quindi un paese democratico, potrebbe sorprendere qualcuno che ci siano alcune restrizioni che il Paese pone sulla libertà di Internet e che ha portato avanti le nostre attività di sorveglianza di massa contro la propria gente.

Mentre facevo le mie ricerche per questo articolo, sinceramente volevo credere che il Regno Unito sarebbe stato migliore di altri paesi come l’India o l’Indonesia per quanto riguarda la libertà di Internet. Sfortunatamente, sembra la stessa vecchia posizione, solo diversa.

Dalla sorveglianza del governo al processo decisionale arbitrario sui behalves, sembra che i residenti nel Regno Unito non siano molto più liberi in rete rispetto ad altri luoghi. Lascia che ti mostri perché hai bisogno di una VPN qui.

Contents

Il Regno Unito regola l’accesso ai contenuti su Internet

Come con così tanti paesi in tutto il mondo, ho scoperto che il Regno Unito fa la sua giusta parte nel bloccare i contenuti dagli utenti del paese. A loro è vietato accedere a una serie di siti Web direttamente dai loro provider di servizi Internet (ISP).

Questo viene fatto usando un programma di filtraggio che è generalmente usato da tutti gli ISP nel paese. Tuttavia, esiste un’opzione per disattivare il filtro che rende il blocco dei siti nel Regno Unito nettamente diverso dagli altri paesi.

Se desideri accedere a contenuti bloccati per impostazione predefinita per qualsiasi motivo, puoi scegliere di annullare il filtro dei contenuti! Sebbene ciò possa sembrare perfetto per te, è stato notato che la rimozione di quel filtro può comportare un aumento delle vulnerabilità della sicurezza dei dati.

In questo momento, il contenuto bloccato include; pornografia, droga, gioco d’azzardo, cyberbullismo e molte altre categorie. Ciò ha di fatto portato a un fenomeno noto come “overblocking” che ha comportato il blocco di siti legittimi, ad esempio siti educativi gestiti da enti di beneficenza per bambini!

Per aiutarti a capire quali contenuti rientrano nella categoria overblocked, ecco alcuni esempi;

  • Educazione sessuale & Salute
  • Servizi di supporto per stupro & abuso domestico
  • Prevenzione del suicidio
  • Consulenza sulla droga

Pochi limiti ai poteri di sorveglianza

Un’altra della lunga lista di infrazioni del governo rivelate negli archivi di Snowden era che il Regno Unito ha effettuato una sorveglianza illegale. Da quando i file sono stati rilasciati nel 2013, è noto che il Regno Unito ha avuto diversi programmi di sorveglianza di massa che hanno aiutato a raccogliere, filtrare e analizzare il traffico Internet.

Ciò ha incluso il monitoraggio delle attività aziendali, una situazione che è stata recentemente giudicata illegale dalla Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU). Un problema più grande nella sentenza era che il governo del Regno Unito non ha posto garanzie sui metodi utilizzati per raccogliere tali dati.

Nonostante la sentenza della CEDU, il governo del Regno Unito è sembrato non pentito con una portavoce che ha affermato che il governo avrebbe “preso in considerazione” la sentenza. L’affermazione può essere interpretata come un “penseremo su di esso” legale piuttosto che una ferma richiesta di azione su una sentenza da un ente legale.

Il fratello maggiore sta ancora guardando.

A seguito di questi incidenti, nel 2016 il Regno Unito ha approvato una legge che le consente di svolgere legalmente attività di sorveglianza. Conosciuto come Investigatory Powers Act (IP Act), significa che il governo ora ha la legge dalla sua parte quando vuole raccogliere qualsiasi informazione.

Telcos deve conservare la cronologia di utilizzo

Oltre alla legge sulla proprietà intellettuale, va notato che anche gli ISP nel paese devono conformarsi alle leggi sulla conservazione dei dati. Ciò significa che devono raccogliere e conservare informazioni sull’attività degli utenti, inclusa la cronologia del browser per un massimo di 12 mesi.

L’IPA Act è stato modellato sulla DRIPA, che era già stata dichiarata illegale nel Regno Unito e nel resto dell’UE. Queste incidenze dimostrano che il governo del Regno Unito non è disposto a rispettare la privacy degli utenti e che qualsiasi tentativo di impedirgli di raccogliere dati verrà soddisfatto con una nuova legislazione – legalmente o illegalmente.

Da un lato, si potrebbe pensare che la crittografia sarebbe un buon modo di aggirare questi problemi dal punto di vista dell’utente finale. Sfortunatamente, il governo ha pensato anche a questo e la legge sulla proprietà intellettuale copre questa disposizione. Per legge il governo può costringere le aziende a decifrare i contenuti!

Per fortuna, questa è una delle aree principali in cui le VPN sono state progettate per eccellere, ma ne parleremo più avanti.

Gli ISP inviano attivamente avvisi sulle attività P2P

In un settore vicino ai $ 300 miliardi e in crescita, è ovvio che l’industria cinematografica è seriamente intenzionata a proteggere i propri diritti d’autore e proprietà intellettuale. Anche se è stato dimostrato che i torrent non influiscono davvero sulla vendita dei biglietti, si limitano a rimuovere il controllo dalle mani degli autori.

Qualunque sia la loro ragione, le compagnie cinematografiche e musicali hanno avuto una furia globale, schiaffeggiando le persone con azioni legali in tutto il mondo. Nel Regno Unito, ora vengono aiutati dagli ISP che negli ultimi anni hanno avviato campagne di allerta per la pirateria.

Gli ISP nel Regno Unito ora inviano notifiche e-mail a quelli dei loro utenti che presumibilmente usano le loro connessioni per piratare i contenuti. Ovviamente, ciò significa che stanno monitorando tutto ciò che i loro utenti fanno online, se non riescono a catturare questi downloader.

Anche se teoricamente, questo sistema di allerta è destinato solo a utenti specifici, il Regno Unito non ha una storia record di ottenere i filtri giusti e qualsiasi problema derivante da ciò metterà la prova che non lo hanno fatto sugli utenti.

Il sistema si estenderà anche ad app come Popcorn Time. Ora questo sistema di allarme è proprio questo – per avvisare gli utenti. Non esiste alcuna azione di contrasto in corso o altro, ma non sarebbe difficile passare dallo stato attuale al contenzioso.

Le VPN sono ancora legali nel Regno Unito

Come in molti altri paesi, l’uso della VPN è legale nel Regno Unito. Non vi è alcuna controversia in corso che affermi esplicitamente che non è possibile utilizzare una VPN nel paese. Ancora una volta, come al solito, tieni presente che l’uso di una VPN e l’uso di una VPN per scopi illegali sono questioni separate.

Se stai utilizzando una VPN per mezzi legittimi come il mascheramento delle identità o la sicurezza per una necessità di senso di maggiore sicurezza, va bene. L’utilizzo di una VPN allo scopo di mascherare attività illecite o illegali è comunque punibile da qualsiasi legge applicabile. Se vieni catturato.

Cosa cerchiamo in VPN per il Regno Unito?

Di seguito sono riportati i 5 criteri che utilizziamo per classificare la migliore VPN per i lettori del Regno Unito;

  1. vita privata & anonimia
  2. Sicurezza
  3. Spoofing di geolocalizzazione
  4. Supporto P2P
  5. Velocità & Stabilità

1. Privacy & anonimia

Come forse ti renderai conto ora, il Regno Unito non è davvero il tipo di posto in cui vuoi navigare in rete senza l’uso di una VPN, che tu sia un cittadino o un visitatore del paese. A causa dei fattori che ho condiviso sopra e della gravità delle conseguenze della violazione di tali regolamenti, è una buona idea concentrarsi sugli aspetti della privacy e dell’anonimato che una VPN offre agli utenti nel Regno Unito.

Con il governo e l’industria privata che lavorano insieme e indipendentemente per monitorare e controllare il traffico, una VPN deve essere in grado di garantire che i tuoi dati e le tue attività possano essere mantenuti esattamente come dovrebbero essere – privati.

Uno dei modi migliori per garantire ciò è quello di tenere d’occhio le VPN che non solo hanno rigide politiche di non registrazione ma che si basano anche su paesi che sono lassisti nelle loro leggi sulla conservazione dei dati. Ciò certamente esclude i paesi con giurisdizione a cinque e quattordici occhi.

2. Sicurezza

Lo spiel di sicurezza sulle VPN è lo stesso per gli utenti con sede nel Regno Unito che in qualsiasi altro luogo. L’equilibrio ideale è noto solo a te, come utente. Opti per la crittografia a 256 bit a rischio di velocità VPN inferiori o sei disposto ad abbassare quella barra per una maggiore velocità?

Personalmente, ritengo che per il mercato del Regno Unito sarebbe meglio provare a mantenere alti i livelli di crittografia per due motivi principali. Il primo è che uno dei protagonisti nel caso di cui stiamo discutendo è il governo del Regno Unito, che probabilmente avrà più risorse dedicate al tentativo di violare qualsiasi crittografia riscontrata.

Il secondo è che a causa della bassa velocità media di Internet nel paese, sei sicuro di mantenere i livelli di crittografia più alti possibile senza compromettere le velocità massime complessive ottenibili.

3. Spoofing di geolocalizzazione

Normalmente quando parliamo di spoofing della geolocalizzazione sarebbe allo scopo di accedere a contenuti alternativi da fornitori tradizionali come Netflix US. Tuttavia, gli utenti del Regno Unito hanno molto di più da aspettare nello spoofing della geolocalizzazione poiché ci sono letteralmente un sacco di siti a cui non possono accedere.

4. Supporto P2P

Una delle categorie di siti a cui è stato impedito l’accesso nel Regno Unito sembra essere siti torrent. Ancora una volta, questa è un’altra area in cui una VPN sarebbe davvero di aiuto. Cerca le VPN che hanno linee guida sul traffico P2P chiaramente definite nei loro termini di servizio, come NordVPN o TorGuard.

5. Velocità & Stabilità

Con una velocità media della banda larga su linea fissa di soli 55,88 Mbps nel Regno Unito, la maggior parte delle VPN dovrebbe avere zero problemi corrispondenti alle esigenze degli utenti. Le velocità dei dispositivi mobili sono persino inferiori a una media di 29,72 Mbps, quindi la preoccupazione principale per le VPN nel Regno Unito non sarà certamente la velocità.

Classificato: 7 migliori VPN per il Regno Unito

Come per tutti i miei test VPN, prima di giudicare la loro velocità giudico sempre il mio. Di seguito è la mia velocità effettiva della banda larga basata su una linea di servizio di 500 Mbps, senza una connessione VPN attiva:

velocità di base in Malesia con il server del Regno Unito

(Vedi il risultato completo della velocità di base qui)

Dato che risiedo in Malesia, la mia velocità tenderà ad essere elevata con la connessione ai server VPN della regione asiatica e più lenta mentre mi collego ai server negli Stati Uniti o in Europa. Per questo test mi sono collegato a un server di test di velocità con sede nel Regno Unito per darti un’idea della velocità relativa sulla distanza.

Come puoi vedere, una connessione VPN-free a un server locale mi dà una velocità decente di 290 Mbps. Le velocità ovviamente varieranno a volte, quindi prendilo con un pizzico di sale.

Nota

Usiamo un tasso di cambio di 1 GBP a 1,25 USD per tutti i prezzi elencati.

1. NordVPN

https://nordvpn.com/

NordVPN

Velocità

Eccellente

Sicurezza & vita privata

Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5

Prezzo (GBP)

£ 5,60 / mese

Aspetti salienti delle funzionalità

  • Nessuna registrazione
  • Kill Switch
  • Supporta 6 dispositivi
  • Oltre 5.600 server
  • Doppio DNS

"La casa britannica media ha 7 dispositivi connessi attivi: con NordVPN puoi connettere fino a 6 dispositivi a un account."

NordVPN occupa un primo posto nella nostra migliore VPN per la lista del Regno Unito per molte ragioni. Uno dei primi è che hanno sede a Panama, che è anche un buon posto per le VPN. A parte questo, NordVPN ha una reputazione eccellente ed è un altro provider VPN che ha un numero enorme di server in molti paesi.

La loro rigorosa politica di non registrazione si combina con la crittografia a 256 bit di livello militare e piani di prezzo eccezionali per offrire a quasi tutti un affare a cui è difficile resistere.

risultato test di velocità nordvpn uk

NordVPN Speed ​​Test UK – London Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

Con una velocità a valle di 34 Mbps, in questo round di test NordVPN ha mostrato prestazioni molto stabili sui propri server nel Regno Unito. Ciò che li rende ancora più attraenti è che loro non solo consente il traffico P2P ma ha server appositamente ottimizzati per il traffico P2P!

Guarda la nostra recensione completa su NordVPN per scoprire perché è la nostra VPN n. 1!

2. ExpressVPN

https://www.expressvpn.com/

ExpressVPN

Velocità

Eccellente

Sicurezza & vita privata

Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5

Prezzo (GBP)

£ 6,70 / mese

Aspetti salienti delle funzionalità

  • Protezione della privacy
  • Crittografia a 256 bit
  • 148 posizioni VPN
  • Più di 3000 server
  • Protocollo multiplo

"ExpressVPN ha app VPN native intuitive per proteggere tutti gli utenti del Regno Unito online."

A causa delle numerose restrizioni esistenti, non dovrebbe sorprendere il fatto che ExpressVPN sembri aver predisposto ampie quote di infrastruttura per il Regno Unito. La società ha server chiave in alcune aree del Regno Unito, che vanno dal Berkshire a Londra.

In media, questo servizio VPN offre un eccellente servizio a 360 gradi da velocità di prim’ordine fino ad applicazioni e protocolli completi, ideali per sicurezza, privacy e anonimato. I suoi protocolli di sicurezza sono anche i migliori della categoria per l’uso dei consumatori oggi esistenti.

Ho testato il servizio in modo completo e non esito a raccomandarli come il principale fornitore di servizi VPN per gli utenti nel Regno Unito. ExpressVPN è stabile e consente l’accesso anche su una buona gamma di dispositivi.

expressvpn risultato test di velocità uk

ExpressVPN Speed ​​Test UK – London Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

Come idea di quanto sia buono, ho confrontato la mia velocità di linea predefinita senza una VPN con un test coperto di ExpressVPN nella stessa posizione. Con ExpressVPN attivo e connesso a un server nel Regno Unito, sono riuscito a mostrare una discreta velocità a valle di 74 Mbps.

Leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN per ulteriori informazioni!

3. Surfshark

https://surfshark.com/

Surfshark

Velocità

Eccellente

Sicurezza & vita privata

Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5

Prezzo (GBP)

£ 1,59 / mese

Aspetti salienti delle funzionalità

  • CleanWeb
  • Anno Domini & Track Blocker
  • Dispositivo illimitato
  • Whitelister
  • Oltre 1040 server

"Se non fosse per il loro curriculum limitato, Surfshark sarebbe un concorrente molto più serio nelle nostre classifiche."

Nonostante i dolorosi tassi di cambio della sterlina britannica, rimane una valuta relativamente forte in tutto il mondo. Ciò è particolarmente significativo nel caso di Surfshark poiché un prezzo già basso viene ridotto a un prezzo ancora più interessante.

Finora Surfshark ha mostrato parametri di riferimento prestazionali sorprendenti ed è uno dei nostri preferiti. Sfortunatamente, sono ancora relativamente nuovi sul mercato, il che ci fa esitare a spingerli ancora più in alto.

Tuttavia, la strada è lunga e la concorrenza agguerrita. Questo è provocatorio da tenere d’occhio, soprattutto se continuano a crescere a ritmi attuali.

surfshark speed test result uk

Surfshark Speed ​​Test UK – London Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

La nostra base di partenza è piuttosto lontana dal Regno Unito, il che si traduce in una maggiore latenza. Tuttavia, ciò non ha impedito a Surfshark di sfornare alcune serie di prestazioni. Le velocità a monte lasciano un po ‘a desiderare, ma la velocità importante è ciò che arriva!

Guarda la nostra recensione approfondita su Surfshark per scoprire perché è una delle nostre scelte migliori!

4. TorGuard

https://torguard.net/

TorGuard

Velocità

Eccellente

Sicurezza & vita privata

Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5

Prezzo (GBP)

£ 4,00 / mese

Aspetti salienti delle funzionalità

  • Costruito per P2P
  • Proxy Stealth
  • Supporta 5 dispositivi
  • Anno Domini & Blocco malware
  • Larghezza di banda illimitata

"L’uso di TorGuard è un’esperienza piacevole e offre la certezza che la loro connessione a Internet è davvero sicura."

L’interfaccia di TorGuard può sembrare un po ‘datata quando viene rilevata per la prima volta, ma non c’è dubbio che ci sia uno dei provider di servizi VPN più sicuri in circolazione. Anche se non c’è molto bling dal lato dell’utente, le prestazioni sono piuttosto notevoli.

Esiste una differenza fondamentale tra TorGuard e molti concorrenti in quanto consente di scegliere il livello di crittografia che preferisci. Ciò significa che per gli utenti P2P è possibile ridurre la crittografia di un livello e godere di velocità di torrent più elevate in qualsiasi momento!

A parte questo, TorGuard ha molte altre qualità di riscatto, come velocità stabili, capacità multi-piattaforma e la capacità di bypassare i bloccanti VPN.

torguard speed test result uk

TorGuard Speed ​​Test UK – London Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

Essendo una delle tre migliori VPN per il Regno Unito, TorGuard ha ovviamente soddisfatto determinati requisiti di velocità. Ciò è stato dimostrato nel mio risultato del test da un server VPN con sede a Londra e, di nuovo, gli utenti nel paese dovrebbero generalmente ottenere questa velocità con pochi problemi.

L’unico aspetto negativo è che per gli utenti più giovani che sono abituati all’eleganza delle applicazioni moderne, l’interfaccia TorGuard sembrerà qualcosa del passato.

Sentiti libero di vedere la nostra recensione approfondita di TorGuard per saperne di più!

5. CyberGhost

https://www.cyberghostvpn.com/

CyberGhost

Velocità

Povero

Sicurezza & vita privata

Valutato 3 su 5Valutato 3 su 5Valutato 3 su 5

Prezzo (GBP)

£ 2,80 / mese

Aspetti salienti delle funzionalità

  • Compressione dati
  • Blocco degli annunci
  • Supporta 7 dispositivi

"CyberGhost ha sede in Romania ma ha soddisfatto le esigenze del Regno Unito aumentando il numero di server nel paese."

I CyberGhosties sono contenti di loro e hanno sicuramente cercato di essere alla moda e ottimisti nel loro marketing. Questo è un altro dei nomi più noti nel settore VPN, ma personalmente sento che potrebbero essere un po ‘overhyped.

Per quanto riguarda le specifiche, CyberGhost parla bene ma dopo aver superato i test, consiglio un piccolo pizzico di sale. Tieni presente però che questa è una classifica, quindi le mie aspettative sono piuttosto alte.

cyberghost speed test result uk

CyberGhost Speed ​​Test UK – London Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

Gli utenti nel Regno Unito devono prendere atto del fatto che la maggior parte dei server CyberGhost si trova nella zona dell’UE, ma per fortuna ne hanno anche alcuni nella regione asiatica. Il Regno Unito sembra essere incluso nella zona dell’UE come previsto, quindi sembrano aver fatto il possibile per stabilire un numero di server superiore.

Nel complesso, siamo riusciti a ottenere una velocità molto utilizzabile di 25 Mbps, che è ancora sufficiente per trasmettere i contenuti multimediali.

Scopri di più nella nostra analisi approfondita su CyberGhost!

6. IPVanish

https://www.ipvanish.com/

IPVanish

Velocità

Giusto

Sicurezza & vita privata

Valutato 3 su 5Valutato 3 su 5Valutato 3 su 5

Prezzo (GBP)

£ 5,20 / mese

Aspetti salienti delle funzionalità

  • Crittografia a 256 bit
  • P2P illimitato
  • Supporta 10 dispositivi

"Ottimo per i paranoici ma forse non sarà la scelta migliore per gli utenti con sede nel Regno Unito, IPVanish è altamente commercializzato ma scarsamente supportato."

IPVanish ha sofferto molto negli ultimi tempi a causa del suo coinvolgimento in alcuni … diciamo, incidenti sfortunati. Tuttavia, a parte questo, prendi nota che sono sotto una nuova gestione e speriamo che tali cose diventino solo dossi nel loro passato.

Spostando questi incidenti da parte, rimangono un gigante VPN sul campo e vantano velocità impressionanti. Fortunatamente per questo, dal momento che se hai lamentele sulla loro velocità, non c’è molto che puoi fare in quanto forzano la crittografia a 256 bit su tutti senza eccezioni.

ipvanish speed test result uk

IPVanish Speed ​​Test UK – London Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

Per quanto riguarda la velocità, IPVanish è riuscito a rimanere alla pari anche con la sua presenza nel Regno Unito più limitata. Sono riuscito a stabilire una velocità a valle di circa 30 Mbps che è decente per l’infrastruttura lì. Per coloro che desiderano sperimentare puoi sempre provare altri server nella regione che potrebbero dare risultati migliori. Tuttavia, la connessione era stabile e più che sufficiente per lo streaming di contenuti multimediali.

Vedi la nostra recensione completa su IPVanish per ulteriori informazioni!

7. FastestVPN

https://fastestvpn.com/

FastestVPN

Velocità

Giusto

Sicurezza & vita privata

Valutato 3 su 5Valutato 3 su 5Valutato 3 su 5

Prezzo (GBP)

£ 0,70 / mese

Aspetti salienti delle funzionalità

  • P2P ottimizzato
  • Server Hopping
  • Supporta 10 dispositivi

"FastestVPN non è il più veloce ma offre certamente una proposta di valore che è difficile da sfidare."

FastestVPN non è il più veloce che ho testato, ma nemmeno il più lento. Offre paesi più limitati a gestire la tua connessione rispetto a molte VPN di alto livello, ma a prezzi a partire da 83 centesimi al mese è un vero affare. Hanno anche server P2P ottimizzati che li rendono buoni anche per quello.

I prezzi bassi comportano un grave inconveniente e questa è la prestazione limitata nel superare il blocco geografico. Finalmente abbiamo scoperto che FastestVPN non ti consente di accedere ai contenuti di Netflix negli Stati Uniti: è un peccato!

Vai alla nostra recensione di FastestVPN per saperne di più!

Considerazioni finali: ho davvero bisogno di una VPN nel Regno Unito?

Per ricapitolare, ecco le prime 3 VPN per il Regno Unito:

VELOCITÀ

SICUREZZA & PRIVACY

PREZZO (GBP / MO)

NordVPN

Eccellente

Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5

£ 5.60

VISITA VPN

ExpressVPN

Eccellente

Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5

£ 6.70

VISITA VPN

Surfshark

Eccellente

Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5Valutato 5 su 5

£ 1.59

VISITA VPN

Nella mia mente c’è solo una cosa peggiore di vivere in un paese con una regolamentazione oppressiva di Internet e che sta vivendo in uno che non solo lo fa, ma manipola la legge per sostenere le sue attività. Sorprendentemente, il Regno Unito rientra in quest’ultima categoria.

Anche se non ti direi che è estremamente urgente per te utilizzare un servizio VPN nel Regno Unito in questo momento, penso che sia prudente avviare alcune misure esplorative. Prenditi il ​​tempo di scegliere la VPN giusta per te (spero che questa classifica ti aiuti) prima che sia troppo tardi.

Troppo tardi, intendo dire che è evidente che il governo del Regno Unito si sta orientando verso misure molto draconiane di sorveglianza e controllo. Vivere in tali condizioni può essere stressante e un buon servizio VPN affidabile può fare molto per offrire tranquillità.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me