Le migliori VPN per Torrenting 2016 (con guida alla configurazione e alla privacy)

Le migliori VPN per il torrenting (e come impostare tutto)

La VPN giusta può anonimizzare completamente il tuo traffico torrent. Ma scegliere la migliore VPN per il torrenting può essere difficile (specialmente con così tanti siti Web che raccomandano provider diversi).


La realtà è che la maggior parte dei siti web raccomanda VPN solo in base a quanta commissione pagano. Non noi. Questo articolo raccomanda solo alle società VPN che mantengono registri minimi (o nessun registro) e sono estremamente compatibili con i torrent.

E in realtà definiamo i nostri criteri di classificazione (invece di fare semplicemente un elenco arbitrario).

E poi, dopo aver scelto la VPN torrent perfetta, abbiamo istruzioni dettagliate sull’installazione che ti insegnano come rimanere totalmente anonimo durante il torrent (e come verificare che tutto funzioni come previsto).

Iniziamo!

Temi Ci occuperemo

  • I vantaggi dell’utilizzo di una VPN per il torrenting (cosa fa per te?)
  • Funzionalità importanti che la tua VPN deve avere (se vuoi scaricare torrent)
  • Le nostre VPN consigliate per l’edizione 2016 di torrents (o leggi la nostra edizione 2015)
  • Istruzioni di installazione & guida alla privacy

Vantaggi dell’utilizzo di una VPN per il download di Torrent

vita privata.

In una parola, questo è ciò che ti darà una VPN. Che la privacy si presenta in due forme:

  1. Un indirizzo IP anonimo (il tuo IP reale non appare negli sciami torrent)
  2. Traffico crittografato (il tuo provider Internet non può vedere cosa fai online)

Questi due vantaggi sono semplici, ma estremamente potenti. Se combinato con un servizio VPN zero log, l’attività del torrent sarà praticamente irrintracciabile.

Vedi i vantaggi per te

Ecco una semplice illustrazione della privacy che riceverai con una VPN.

La più grande perdita di privacy durante il torrenting è in realtà una caratteristica essenziale del protocollo bittorrent:
Ogni peer può vedere l’indirizzo IP di qualsiasi altra persona che condivide lo stesso file!

Questo rende davvero facile per chiunque monitori uno sciame torrent per rintracciare e identificare i singoli utenti.

Senza VPN IP è visibile

Senza una VPN il tuo vero indirizzo IP è visibile al 100%

Immagine

Sostituisci il tuo IP reale con una qualsiasi delle tue VPN 1000+ IP non rintracciabili

Le migliori VPN per il torrenting (criteri)

Questi provider VPN sono di gran lunga le migliori opzioni quando si tratta di scaricare torrent in modo anonimo.

Non sono i più costosi o i più fantasiosi. Ma sono i provider più sicuri, più compatibili con i torrent e più anonimi che abbiamo testato. E molti hanno funzionalità extra utili per il torrenting (come un proxy SOCKS5).

Per creare l’elenco, ogni provider VPN deve:

  1. Nessun registro al 100% (o conserva solo i registri dei metadati per 1 giorno o meno)
  2. Consenti torrent. Non solo dire di si.
  3. Essere in grado di supportare 25+ Mbps di velocità (Dai un’occhiata al nostro elenco delle VPN più veloci per il torrenting)
  4. Prezzi a $ 10 / al mese o meno

La VPN n. 1 del 2016-17 è …. IPVANISH!

Immagine

La nostra migliore offerta IPVanish »

IPVanish è stata una scelta facile in cima alla nostra lista quest’anno. E lo hanno fatto in uno stile impressionante, battendo il precedente campione di ripetizione Private Internet Access.

Ecco come IPVanish ha fatto il salto al primo posto:

  • I principali software riprogettano con tonnellate di funzionalità di sicurezza extra
  • Velocità ancora migliori (erano già le più veloci)
  • Più torrent-friendly che mai

Migliore offerta: Ottieni IPVanish per $ 6,49 / mese (abbonamento 1 anno)

Ecco perché abbiamo scelto IPVanish

Velocità
Cosa possiamo dire che non sia già stato detto. IPVanish è la VPN più veloce che abbiamo testato. In media (su tutti i server) IPVanish supererà in velocità tutti gli altri provider, anche quelli che affermano di essere i più veloci, come ExpressVPN.

Compatibilità con i torrent e privacy (nessun registro)
IPVanish consente i torrent su tutti i server e la loro vera politica “Zero-Log” significa che la cronologia dei torrent rimarrà privata.

IPVanish ha anche aggiunto una serie di funzionalità di sicurezza al proprio software, come un Kill-Switch VPN (Windows & Software Mac) che assicura che il tuo vero indirizzo IP non venga mai esposto se la VPN si disconnette.

software
IPVanish ha notevolmente migliorato il proprio software, aggiungendo un Kill-switch, la protezione dalle perdite DNS e la protezione dalle perdite IPv6.

Non solo, ma hanno aggiunto una modalità invisibile chiamata ‘Scramble’ che ti aiuterà a superare i firewall che bloccano la VPN senza essere individuati.

Immagine

Quindi quando aggiungi il tunneling diviso, la selezione del server ‘Smart’ e la rotazione IP (per non parlare delle loro oltre 70 posizioni del server) diventa una combinazione imbattibile.

# 2 – Accesso privato a Internet (opzione più economica)

Immagine

PIA ha una politica di rimborso di 7 giorni al 100%

Accesso a Internet privato non riescono a eguagliare la velocità o il software di IPVanish, ma hanno ancora molte funzionalità da amare (in particolare il loro prezzo speciale di $ 3,33 / mese)

PIA in realtà ha guadagnato il nostro primo posto in questa lista nel 2014-15, fino a quando non sarà superato quest’anno, ma sono ancora un’opzione incredibilmente popolare per le persone che non possono proprio permettersi IPVanish.

Ecco perché PIA ha fatto la lista:

  1. Registri zero. Periodo.
  2. Proxy SOCKS5 incluso (abbiamo una guida all’installazione per il tuo client torrent preferito)
  3. VPN più compatibile con i torrent sulla terra
  4. A buon mercato. Se non puoi permetterti $ 3,33 / mese, beh … scusa amico. Che schifo.

Politica di registrazione

L’accesso privato a Internet era il provider VPN ‘Zero-Log’ originale. Hanno creato la categoria e ora altre VPN stanno giocando. Di conseguenza sono uno dei servizi VPN più popolari al mondo, con una stima di oltre 500.000 utenti.

Cordialità amichevole

PIA ha ottenuto un 10/10 nelle nostre classifiche “Most Torrent-Friendly VPN”. È un punteggio perfetto.

Ecco perché:

  • I torrent sono consentiti su TUTTI i server
  • Sofisticato back-end VPN di routing torrent che reindirizzerà i torrent da server ad alto rischio a server a basso rischio
  • Proxy SOCKS5 incluso (funziona con uTorrent, Vuze, QBittorrent, ecc …)

Guide di installazione torrent per PIA

Accesso a Internet privato è così popolare tra i nostri visitatori che abbiamo messo insieme più di 5 guide dettagliate che mostrano come utilizzare la VPN PIA e / o il proxy SOCKS5 per massimizzare la privacy del tuo torrent.

Le nostre guide:

  • Come torrent con PIA
  • Anonimo uTorrent (VPN + Impostazioni proxy)
  • Guida alla privacy di Vuze (impostazioni VPN + proxy)
  • Diluvio (VPN + configurazione proxy)
  • Qbittorrent (configurazione VPN + proxy)
  • Proxy vs. VPN (che è meglio per i torrent?) Suggerimento: utilizzare ENTRAMBE per la massima privacy

Voglio provare PIA »

# 3 – NordVPN (artista versatile)

Logo NordVPN

NordVPN consente p2p e ha una politica di rimborso del 30% del giorno 30

NordVPN non è veloce come IPVanish e non ha ancora lo street-credit o il prezzo di PIA, ma qui c’è molto da amare.

Ecco cosa offre NordVPN:

  1. Una vera politica “Zero-Log”
  2. Basato su Panama (paradiso della privacy senza leggi sulla conservazione dei dati per le VPN)
  3. Accesso proxy SOCKS5 in oltre 10 posizioni server (PIA ha solo 1)
  4. Funziona con Netflix e BBC iPlayer (una delle ultime VPN ancora funzionanti!)
  5. Garanzia di rimborso al 100% per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per qualcosa di più del semplice torrent (specialmente se vuoi trasmettere in streaming da webistes Video-on-Demand, NordVPN è un’ottima scelta. IPVanish è anche una buona scelta (PIA ha affermato che non supporteranno più Netflix).

Politica di registrazione

NordVPN è un servizio VPN ‘Zero-Log’ e non hanno paura di mettere per iscritto la loro garanzia sulla privacy.

Ecco un estratto dai Termini di servizio di NordVPN:
NordVPN non monitora, archivia o registra registri per nessun utente VPN. Non memorizziamo timestamp di connessione, larghezza di banda utilizzata, registri di traffico, indirizzi IP – NordVPN TOS
La loro politica di registrazione è praticamente identica all’accesso a Internet privato. In altre parole, non registrano alcuna informazione sull’attività della VPN o sulla cronologia delle connessioni. Periodo.

Software di NordVPN

Il layout del software NordVPN è pulito e intuitivo. Non ha campane e fischietti non necessari e le funzioni più utili non distano mai più di 2 clic.

Le nostre funzionalità preferite sono:

Protezione integrata dalle perdite DNS: Non lasciare mai che la tua cronologia di navigazione web venga intercettata dai server DNS dei tuoi ISP. Puoi anche specificare i tuoi server DNS personalizzati (come comodoDNS) se non vuoi usare i NordVPN.

Kill-switch: Scegli programmi specifici da chiudere automaticamente se la VPN si disconnette. Ad esempio, potresti aggiungere il tuo browser Web e client torrent all’elenco, in modo che il tuo IP non perda mai per caso se la VPN fallisce. Per saperne di più…

Smart Play: Questa è la caratteristica più INDERRATA di NordVPN. È fondamentalmente un sistema smart-dns integrato integrato nel tunnel VPN. Ti consente di accedere a siti Web di streaming come Netflix, Hulu, HBOGo e Spotify, indipendentemente dal paese in cui si trova il tuo server VPN.

È magico e la caratteristica più interessante che NordVPN ha da offrire.

Immagine

Politica di rimborso

Vale la pena menzionare la politica di rimborso di NordVPN, perché ti danno un 30 giorni leader del settore per richiedere un rimborso del 100% se non sei soddisfatto del loro servizio.

Adoriamo vedere un provider VPN offrire questo livello di servizio e soddisfazione e sembra stia pagando grandi dividendi per la loro popolarità.

Come configurare la tua VPN per TOrrents

Configurare la tua VPN per funzionare con il tuo client torrent è davvero semplice. Mostreremo alcuni passaggi importanti e le precauzioni di sicurezza che potresti voler prendere in considerazione. Nella sezione successiva (dopo questa) ti mostreremo come aggiungere un proxy SOCKS5 per un ulteriore livello di sicurezza (se il tuo provider VPN ne ha uno).

Passaggio n. 1: è davvero semplice come collegarsi a un server VPN con un clic

Quando si utilizza una VPN, crittografa l’intera connessione Internet e cambia l’indirizzo IP per tutto il traffico in uscita / in entrata. Questo include il tuo client torrent. Quindi non è necessaria alcuna configurazione aggiuntiva all’interno del software torrent, basta collegarsi a un server VPN prima di aprire il client torrent.

È davvero così semplice.

Ma ecco alcuni suggerimenti extra per aiutarti…

# 2 – Scegli una posizione del server compatibile con torrent

Alcune VPN (come PIA) consentono il torrenting in tutte le posizioni dei server, ma ciò non significa che tutti i paesi siano creati uguali. Alcuni paesi sono molto più compatibili con i torrent e due delle migliori scelte sono Olanda & Svizzera.

# 3 – Usa un Kill-Switch

Se una VPN si disconnette, il client torrent potrebbe riconnettersi tramite la normale connessione Internet (non anonima). Ciò perderebbe il tuo vero indirizzo IP a tutti i peer torrent.

Fortunatamente, tutte le VPN che abbiamo raccomandato in questo articolo hanno una funzione Kill-Switch integrata.

Se abiliti il ​​kill switch, la VPN interromperà automaticamente la tua connessione Internet fino a quando non ti riconnetti alla VPN (o, nel caso di NordVPN, chiuderà qualunque applicazione / programma tu specifichi). Questo assicura che il tuo vero IP non sia mai trapelato e che i dati che trasmetti non vengano mai inviati senza crittografia.

Leggere: La nostra guida completa alla tecnologia VPN Kill-Switch.

# 4 – Verifica che la tua VPN funzioni davvero

Non devi chiederti se la tua VPN sta effettivamente cambiando il tuo indirizzo IP torrent. Puoi effettivamente provarlo!

Leggere: Come controllare il tuo indirizzo IP torrent

Aggiungi un proxy SOCKS5 (se vuoi)

Immagine

Impostazioni proxy proxy Vuze ottimali (dalla nostra guida “Anonimo Vuze”)

Lasciami dire subito…

Se stai già utilizzando una buona VPN a zero log, non è necessario aggiungere un proxy SOCKS5.

Dovresti essere abbastanza sicuro usando solo una VPN con il kill switch abilitato. Ma l’aggiunta di un proxy SOCKS5 ha diversi vantaggi:

  1. È un ulteriore livello di sicurezza (il tuo IP cambia due volte).
  2. Anche se la tua VPN fallisce, i tuoi torrent useranno comunque il server proxy (IP torrent è ancora anonimo).
  3. L’indirizzo IP del tuo client torrent sarà diverso dal tuo browser web (usa un IP locale per tutte le altre applicazioni, e SOCKS5 olandese solo per i torrent)

Abbiamo guide di installazione per quasi tutti i principali client torrent, che mostrano come configurarli per funzionare con un proxy SOCKS5. Tutte queste guide funzioneranno con qualsiasi servizio proxy torrent, ma dovrai sostituire quello del tuo provider

  • Indirizzo proxy
  • Porta#
  • Password per il login

per quelli mostrati nel tutorial (la maggior parte dei nostri tutorial è fatta usando l’accesso privato a Internet). Quindi, se scegli di iscriverti a PIA, avrai un sacco di tutorial pronti per te.

Guide di configurazione VPN + proxy (di Torrent Client)

  • uTorrent (Impostazione proxy)
  • Vuze (Configurazione proxy + VPN)
  • Diluvio (Proxy + VPN)
  • qBittorrent (Proxy + VPN)
  • Tixati (Proxy + VPN)
  • androide (Impostazioni proxy per Flud & tTorrent client)

Sommario & risorse

La scelta della VPN perfetta per il torrenting non deve essere confusa o richiedere tempo. Segui le semplici regole di questa guida:

  1. Scegli sempre una VPN senza registrazione (IPVanish è la nostra migliore scelta quest’anno, seguita da PIA)
  2. Assicurati che la tua VPN in realtà “permetta” ai torrent
  3. Aggiungi un proxy Kill-Switch o SOCKS5 per una maggiore sicurezza

Abbiamo tonnellate di guide su questo sito che troverai utili. Ciò include: recensioni VPN, confronti e guide di installazione di Torrent.

Recensioni & confronti

  • Recensione IPVanish
  • Revisione dell’accesso a Internet privato
  • IPVanish vs. Private Internet Access
  • Accesso privato a Internet vs. Torguard
  • Proxy VPN o SOCKS5 (qual è il migliore?)

Guide

  • Come usare uTorrent in modo anonimo
  • Come usare Vuze in modo anonimo
  • Come pagare una VPN con Bitcoin o buoni regalo
  • Comprensione della crittografia Torrent
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map