Molte aziende ossessionano avidamente cose come generare traffico, aumentare le conversioni o rendere il loro sito attraente, ma pochissimi considerano effettivamente la credibilità del loro sito Web.

La credibilità del sito Web è importante? Apparentemente, lo fa. La ricerca mostra che il 34% dei consumatori cita il marchio rispettabile di un negozio come motivo principale per lo shopping con un marchio. Sono stati inoltre pubblicati studi che rivelano una correlazione tra la credibilità del marchio e la decisione dei consumatori di acquistare da un marchio. In breve, più il tuo marchio è credibile, più vendite genererà.

Attingendo alla ricerca disponibile e agli studi psicologici, questo articolo condivide 7 suggerimenti comprovati che puoi utilizzare per aumentare la credibilità sul tuo sito Web:

1. Abilita SSL sul tuo sito

I dati disponibili mostrano che il 78,9% dei siti Web non ha un certificato SSL o un certificato SSL non valido. Questo è piuttosto interessante, soprattutto considerando il fatto che avere un certificato SSL non solo aumenterà le vendite e il traffico ma aumenterà anche la tua credibilità.

La ricerca ha dimostrato che abilitare SSL sul tuo sito – avere quel “HTTPS” davanti all’indirizzo del tuo sito Web e avere i browser dei visitatori mostra loro un lucchetto verde ogni volta che visitano il tuo sito – può aumentare le conversioni fino all’87%.

Ecco alcuni esempi interessanti di aziende che sono state in grado di aumentare la loro credibilità e migliorare le conversioni abilitando SSL:

  • PaperCheck registra un aumento dell’87% delle iscrizioni dopo aver abilitato SSL sul proprio sito.
  • Il servizio di prenotazione centrale (CRS) ha registrato un aumento delle vendite del 30% semplicemente abilitando SSL.
  • Dwell.co.uk ha aumentato le conversioni del 13,8% e le vendite mensili di oltre $ 35.000, abilitando SSL. Per loro, questo era un ROI del 48.000% per il loro investimento in un certificato SSL
  • Fitness Footwear, Ltd. ha registrato un calo del 13,3% nell’abbandono del carrello e un aumento delle vendite del 16,9% dopo l’abilitazione di SSL.

Come puoi vedere dagli esempi precedenti, abilitare SSL si tradurrà sempre in vendite; quando le persone vedono il lucchetto e la barra verde, si sentono più sicuri quando eseguono transazioni sul tuo sito e naturalmente si fidano di più di te. La migliore percezione della tua credibilità alla fine influenza le tue vendite.

2. Sfruttare i sigilli di sicurezza

Pochissime aziende hanno un sigillo di sicurezza sul loro sito Web e la conseguenza è che stanno perdendo molte vendite. La ricerca mostra che un enorme 48% delle persone non si fiderà completamente di un sito Web che non utilizza un sigillo di sicurezza. In effetti, è stato rivelato che le persone si fidano di un sito che ha un sigillo di fiducia su un sito che è stato utilizzato in passato da un amico, un collega o un familiare.

Ciò ha senso considerando il fatto che il Web è infestato da virus e praticamente sentiamo parlare di nuovi hack su base regolare. Avere un sigillo di fiducia mostra che il tuo sito è stato controllato da una società di sicurezza di terze parti, che il tuo sito ha soddisfatto alcuni standard e che gli utenti possono eseguire transazioni in modo sicuro sul tuo sito Web.

Detto questo, i sigilli di fiducia più affidabili sono Norton (al 35,6%), McAfee SECURE (al 22,9%) e TRUSTe (al 13,2%), rispettivamente.

Sfrutta i sigilli di fiducia

3. Posiziona strategicamente le testimonianze in luoghi chiave del tuo sito

La ricerca mostra che testimonianze e raccomandazioni del passaparola influenzano fino al 50% di tutte le decisioni di acquisto, ma solo un terzo delle aziende cerca attivamente le testimonianze dei clienti.

C’è un detto popolare che nulla attira una folla come una folla. Nessuno vuole essere un lupo solitario. Questo fatto è in realtà radicato nella psicologia e ha a che fare con il modo in cui il nostro cervello è collegato. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Current Biology, è stato osservato che l’area del nostro cervello associata alla ricompensa è più attiva quando gli altri concordano con le nostre opinioni. La spiegazione psicologica di ciò è dovuta ai neuroni specchio nel nostro cervello; un neurone specchio è un neurone che “spara sia quando un animale agisce sia quando l’animale osserva la stessa azione eseguita da un altro”. Gli psicologi hanno osservato la presenza di neuroni specchio anche nell’uomo ed è stato stabilito che il semplice atto di vedere gli altri fare qualcosa può influenzarci a fare lo stesso.

Famosi studi psicologici come l’esperimento di conformità di Jenness del 1932, gli esperimenti sull’effetto autocinetico di Sherif del 1936 e gli esperimenti di conformità di Asch del 1955 indicano tutti che, anche se le persone hanno già una visione di qualcosa, è probabile che sentire un gruppo di persone che ha una visione diversa gravitano verso la vista del gruppo. Questa, in sostanza, è la scienza dietro le testimonianze; il fatto che altre persone – come i potenziali utenti del tuo marchio – si fidino e raccomandino il tuo marchio è sufficiente per far fidare anche le persone.

4. Incoraggiare e mostrare i contenuti generati dagli utenti

Proprio come le testimonianze, anche i contenuti generati dagli utenti sono stati osservati per aumentare la credibilità e, di conseguenza, migliorare le vendite.

Ecco alcuni casi studio notevoli di alcuni usi di successo dei contenuti generati dagli utenti:

  • Nel 2009, il marchio di abbigliamento Burberry ha lanciato The Art of the Trench, il suo sito Web che consente agli utenti di caricare e commentare le foto delle persone che indossano i prodotti Burberry. L’effetto a prova sociale di questo è stato così significativo che ha comportato un aumento del 50% su base annua delle vendite a seguito del lancio del sito.
  • La Coca Cola ha lanciato per la prima volta la campagna “Share a Coke” in Australia nel 2011 – è la campagna che marchia le bottiglie di Coca cola con i nomi dei clienti e quindi chiede loro di condividere le foto della loro bottiglia di coca cola personalizzata sui social media. Questo ebbe un immenso successo e, vedendo il successo della campagna, la Coca Cola la espanse negli Stati Uniti e in altre parti del mondo. I risultati? Un aumento del 2% delle vendite di Coca Cola negli Stati Uniti dopo oltre un decennio di entrate in calo.
  • La società greca di yogurt Chobani ha sfruttato i contenuti generati dagli utenti nel 2009, quando ha chiesto ai clienti fedeli di inviare video e immagini lodando il suo yogurt. Il contenuto è stato quindi ampiamente promosso da Chobani. Il risultato è stato un enorme aumento delle entrate del 225,9% tra il 2009 e il 2010.

Il contenuto generato dall’utente è una delle migliori forme di rafforzamento della credibilità per la tua azienda. Non solo dice alla gente che molti altri usano i tuoi prodotti e servizi, ma permette anche a coloro che usano i tuoi prodotti e servizi di dire al mondo con la propria voce quanto sei fantastico.

5. Accelera la tua strada verso una migliore credibilità

Stiamo diventando sempre più impazienti e molte ricerche attestano questo fatto. Forse il più notevole è uno studio del 2015 condotto da Microsoft Corporation che ha intervistato 2.000 persone e ha studiato l’attività cerebrale di altre 112 persone con elettroencefalogrammi (EEG). È stato osservato che la nostra capacità di attenzione si è fortemente ridotta dai 12 secondi che era nel 2000 a 8 secondi. Al contrario, abbiamo un intervallo di attenzione più breve di un pesce rosso – che ha un intervallo di attenzione di 9 secondi.

Ci sono così tante statistiche sul ruolo che la velocità gioca sui siti Web – sia quando si tratta di generare traffico che di conversioni – e qui ce ne sono alcune più interessanti:

  • Un ritardo di un secondo nel tempo di caricamento del sito comporterà una perdita del 7% nella conversione
  • Una pagina che richiede 6 secondi per caricarsi subirà una perdita del 50% nella conversione
  • I siti web a caricamento lento costano al mercato e-commerce degli Stati Uniti più di $ 500 miliardi all’anno

Cosa significa velocità per credibilità, tuttavia?

  • Un enorme 51% di acquirenti abbandonerà un acquisto a causa della bassa velocità del sito.
  • È improbabile che l’88% degli acquirenti ritorni dopo una brutta esperienza.
  • Circa la metà degli acquirenti sviluppa una percezione meno positiva dell’azienda coinvolta.
  • Più di un terzo degli acquirenti racconterà agli altri la loro esperienza deludente.

Questo, a sua volta, provoca un grave danno al marchio e compromette seriamente la tua credibilità.

Sebbene apparentemente semplice, aumentare la velocità del tuo sito è una delle cose migliori che puoi fare per aumentare la credibilità del tuo sito Web e del tuo marchio. La soluzione, quindi, è modificare il tuo sito per migliorare le prestazioni o ottenere un host web migliore. Stiamo suggerendo InMotion Hosting, ecco perché.

6. Approvazione da fonti di autorità

La ricerca ha dimostrato che uno dei modi migliori per garantire la conformità è una richiesta proveniente da una fonte di autorità; infatti, è stato osservato che la maggior parte delle persone rispetterà le istruzioni delle figure di autorità anche se ciò significhi causare un danno fatale a qualcun altro. Immagina di ottenere consigli dal tuo medico, avvocato o un agente delle forze dell’ordine; quanto hai intenzione di prendere le loro parole rispetto a quelle di qualcun altro?

Forse lo studio più famoso sulla conformità e l’obbedienza all’autorità è stato The Milgram Experiment. L’esperimento è stato condotto dalla psicologa Stanley Milgram della Yale University con l’obiettivo di osservare la reazione della gente quando gli viene chiesto di fare qualcosa da un’autorità. Ha coinvolto persone comuni che sono state invitate, attraverso una pubblicità su un giornale, a somministrare scosse elettriche ad altre persone “come loro” sulla base delle istruzioni di una figura di autorità. È stato osservato che, anche dopo che le persone che erano state fulminate non rispondevano più (indicazione che potrebbero essere svenute o morte), un enorme 65% dei partecipanti all’esperimento ha continuato a amministrare lo shock fintanto che era stato istruito farlo dalla figura dell’autorità. Questo dimostra quanto ci fidiamo e siamo disposti a fare qualcosa, spesso senza domande, se richiesto da una figura di autorità.

Un’esperienza più recente e riconoscibile dell’influenza che l’autorizzazione dell’autorità può avere sulla credibilità è “L’effetto Oprah”. Fondamentalmente, tutto ciò che Oprah approva diventa oro. Più recentemente, semplicemente acquistando una partecipazione nel marchio Weight Watchers ha aumentato il valore delle azioni del 170% quasi da un giorno all’altro.

Oprah approva una friggitrice

Oprah approva una friggitrice

Vuoi aumentare la credibilità sul tuo sito web? Ottieni una figura autoritaria per sostenerti.

7. Non filtrare il “negativo”

Uno sguardo attento alla maggior parte dei siti web rivela poche cose negative o anche leggermente spiacevoli che le persone dicono sul marchio, come se fosse tutto perfetto. Mentre è naturale voler evidenziare le cose migliori che le persone dicono del tuo marchio, non è necessariamente la cosa più prudente in termini di credibilità. La ricerca di Reevoo ha scoperto che recensioni negative possono migliorare le conversioni del 67%; i visitatori hanno maggiori probabilità di fidarsi del tuo marchio se vedono una combinazione equilibrata di cose buone e cattive che le persone dicono di te. È stato anche osservato che fino al 30% delle persone sospetta la censura o le recensioni false quando vedono solo cose positive su di te.

Non filtrare il negativo

Ecco alcuni esempi notevoli di questo in azione:

  • Tuscan, un vino che costa $ 60 a bottiglia, ha registrato un picco del 5% nelle vendite dopo che un noto recensore ha paragonato il suo aroma a calzini puzzolenti.
  • Shake Weight, un manubrio vibrante, non è stato solo ampiamente ridicolizzato dai media, ma è stato in un punto chiamato “il gadget di fitness più ridicolo di tutti i tempi” da un giornale. Il risultato? Oltre $ 50 milioni di vendite.
  • Gli esperti di marketing Jonah Berger, Alan T. Sorenson e Scott J. Rasmussen, in un esperimento osservando il modello di vendita di circa 250 opere di narrativa recensite sul New York Times dal 2001 al 2003, hanno scoperto che le recensioni negative hanno causato vendite di libri di autori sconosciuti a aumento in media del 45%.

Sia che abbia a che fare con l’approvazione di altri marchi o l’approvazione del tuo marchio da parte di altri, lasciare che le persone vedano alcune cose “non così positive” che sono state dette su di te farà molto per aumentare la credibilità.

Per il proprietario di un sito Web di e-commerce, la credibilità è della massima importanza in termini di aumento delle vendite. Questi 7 consigli fanno perfettamente il trucco. Hai qualche consiglio da aggiungere a questo elenco?

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me