Bitcatcha Server Speed ​​Checker – Come funziona e 4 suggerimenti per diventare più veloce

Potresti perdere migliaia di potenziali vendite e conversioni.


Perché?

La risposta è semplice Il tuo sito web è troppo lento.

Diamo un’occhiata ai fatti:

  • Secondo Google, la probabilità che le persone lascino il tuo sito aumenta del 32% se la velocità di caricamento è tra 1-3 secondi.
  • Secondo thinkwithgoogle, i benchmark per il caricamento rapido del sito sono 0-1 secondi.

È chiaro che la velocità conta

Adoriamo la velocità e non ne abbiamo mai abbastanza. Quando cerchiamo qualcosa, cerchiamo risposte e ci aspettiamo di trovarle il più rapidamente possibile.

Un sito Web veloce significa esperienze utente migliori. Significa clienti soddisfatti e più iscrizioni alla tua mailing list. Significa più visualizzazioni di pagina e più persone che condividono i tuoi contenuti. Significa più fiducia in te e nella tua azienda.

In conclusione: un sito Web veloce equivale a più conversioni, il che ti dà maggiori profitti. Inoltre, i tuoi visitatori non sono i soli a desiderare la velocità …

Google fa schifo per i siti Web veloci

Google cerca attivamente siti Web a caricamento rapido e li classifica in alto nelle loro pagine di ricerca. Stanno cercando di offrire ai loro utenti un’esperienza utente eccezionale. E perché non dovrebbero essere? Google vuole che i suoi utenti trovino VELOCE che stanno cercando.

Più veloce è il tuo sito Web, maggiore è il tuo posizionamento su Google.

Ti stai già chiedendo come misura il tuo sito web, non sei tu?

Ciò che rende un sito web lento?

Prima di approfondire la questione, diamo un’occhiata ai due principali fattori che influenzano la velocità di caricamento del tuo sito Web.

  1. La velocità del server fornita dal tuo servizio di web hosting.
  2. Il tuo web design, pulizia di codice, cache, plugin e supporti visivi.

Se questo è confuso, pensalo come un’auto.

  1. In questo contesto, il servizio di web hosting è il motore dell’auto. Misuriamo la sua velocità in base al tempo, in millisecondi, necessario per rispondere a una richiesta.
  2. Il codice del tuo sito è come la carrozzeria, le ruote e lo stile dell’auto. La velocità di visualizzazione delle immagini e dei contenuti sullo schermo dell’utente dipende dal codice.

Ora puoi installare il kit più aerodinamico e le gomme più veloci e robuste per la tua auto, ma se il motore è lento, tutte quelle cose fantasiose su cui hai appena schiaffeggiato non faranno esattamente nulla per migliorare la sua velocità.

È lo stesso con il tuo sito web.

Certo, puoi tagliare il tuo codice, ottimizzare le tue immagini e comprimere le tue pagine. Ma se la velocità del tuo host web e del server – il tuo motore – è lenta, nessuna ottimizzazione del codice può accelerare il tuo sito.

In poche parole, il tuo hosting web ha la più grande responsabilità per le prestazioni del tuo sito web.

Perché Bitcatcha Server Speed ​​Checker

Server Speed ​​Checker

La cosa sulla maggior parte dei servizi di test della velocità di caricamento del sito è che testano la velocità di caricamento del sito nel suo insieme, il che rende difficile determinare quale parte del sito sta causando il collo di bottiglia.

Non ti dicono esattamente cosa sta rallentando il tuo sito, sia che si tratti dell’ottimizzazione del tuo sito e del web design o del tuo hosting web. Questo ovviamente ci ha fatto arrabbiare molto, ma invece di tenere il broncio nell’angolo come facciamo di solito, abbiamo deciso di mangiare un cheeseburger.

Quel cheeseburger (attraverso una serie di colpi di scena) ci ha portato a creare un controllo di velocità che verifica specificamente la velocità di web hosting, in modo da poter determinare quale parte del sito Web risiede nel collo di bottiglia di cui sopra.

Quindi, molto semplicemente, il controllo della velocità di Bitcatcha ti mostra la velocità del tuo motore – il tuo host web – sta funzionando.

Come funziona il controllo della velocità del server?

Quando usi il nostro controllo della velocità del server, le cose sono super semplici per te. Tutto quello che devi fare è inserire il tuo indirizzo web e premere “vai”. Faremo la magia e ti presenteremo i risultati.

Test di velocità del server

Da parte nostra, le cose diventano un po ‘più interessanti.

Abbiamo installato server in 10 località diverse in tutto il mondo (New York, Los Angeles, Londra, Singapore, San Paolo, Bangalore, Sydney, Giappone, Canada, & Germania) che fungono da nodi.

Nota

I nostri nodi sono meticolosamente testati per assicurarsi che siano abbastanza stabili in modo da poterti fornire risultati accurati. Ogni nodo viene testato almeno 100x utilizzando lo stesso URL per misurare la stabilità dei nodi. Se il nodo non soddisfa i nostri severi requisiti, troveremo un altro server per quel nodo che soddisfi le nostre esigenze.

Quando inserisci l’URL nel controllo della velocità del server, lo strumento fa 4 cose:

  1. Controlla l’URL per un dominio valido.
  2. Controlla il DNS dell’URL che indica al nostro strumento dove si trova il tuo server.
  3. Prende uno screenshot del tuo sito Web in modo da poter verificare visivamente se stiamo testando il sito giusto.
  4. I nostri 10 nodi eseguiranno il ping sincrono del tuo sito, misurando quanto tempo impiega il tuo server a rispondere a queste richieste da tutto il mondo. Questo emula 10 persone diverse da tutto il mondo che accedono al tuo sito Web contemporaneamente.

Ognuno dei nostri nodi eseguirà il ping del server del tuo sito Web 3 volte, utilizzando il risultato più veloce tra i 3 come il tempo impiegato dal server a rispondere alla richiesta del nodo.

Nota

Prendiamo il più veloce dei 3 risultati invece della media perché il traffico web deve essere instradato attraverso un ISP. Il modo in cui l’ISP invia i dati dal tuo server ai nostri nodi può essere irregolare e ci vogliono alcuni tentativi per trovare il percorso di consegna dei dati più efficiente.

Lo strumento quindi prende i valori derivati ​​da tutti e 10 i nodi e li calcola in media. Il punteggio medio è il risultato finale e viene assegnato un punteggio da A + (il più veloce) a E (assolutamente orrendo).

Tutto questo è fatto e presentato in pochi secondi usando lo strumento!

Come classifichiamo i risultati della velocità del server

Per la migliore esperienza utente, la valutazione della velocità Bitcatcha ideale per il risultato della velocità del tuo server dovrebbe essere B + e superiore. Come minimo, dovrebbe essere C +. Ecco come sono classificati i server:

  • Qualsiasi valore inferiore a 180 ms è classificato A+
  • 181 ms -210 ms è classificato A
  • 211 ms – 220 ms è classificato B+
  • 221 ms – 240 ms è classificato B
  • 241 ms – 280 ms è classificato C+
  • 281 ms – 360 ms è classificato C
  • 361 ms – 520 ms è classificato D+
  • 521 ms – 840 ms è classificato D
  • 841 ms – 1.480 ms è classificato E+
  • Qualunque cosa sopra 1.480 ms è classificata E

Tieni presente che il traffico viene instradato attraverso gli ISP e, a causa di ciò, non è possibile per noi fornirti dati precisi al 100% a meno che tu non abbia una larghezza di banda dedicata.

Detto questo, i risultati del nostro strumento di controllo della velocità del server ti forniscono un ottimo riferimento su quanto è veloce il tuo servizio di web hosting.

Ottenere risultati accurati

Ricordi cosa abbiamo scritto lì riguardo agli ISP per capire quale sia il percorso di consegna dei dati più efficiente? Le prime volte che si utilizza il controllo della velocità del server, è possibile che si ottengano risultati irregolari proprio per questo motivo.

Per risultati più accurati, prova la velocità del tuo server almeno 3 volte, fino a quando non inizi a vedere risultati coerenti. È un dato di fatto, perché non provi il tuo sito web sul controllo della velocità Bitcatcha in questo momento?

Se stai ottenendo costantemente risultati inferiori a B +, è giunto il momento di cambiare. Significa che il tuo host web è il tuo collo di bottiglia. Il motore del tuo sito è troppo lento.

Sta causando la perdita di conversioni del tuo sito e la riduzione del ranking di ricerca di Google. Non devi farti prendere dal panico, abbiamo le spalle. Dai un’occhiata a questo elenco di risorse per un servizio più rapido e affidabile.

Hacks per migliorare la tua velocità

In primo luogo, se il tuo sito Web è lento, prova alcuni di questi hack utilizzabili che puoi usare subito per dare un po ‘di velocità a un piccolo impulso.

1. Avvicinare il server al pubblico

Contatta il tuo host web e chiedi loro di spostare il tuo sito su un server un po ‘più vicino al tuo pubblico. I tuoi clienti potranno accedervi molto più rapidamente in quel modo.

2. Utilizzare hosting dedicato, cloud o VPS

Uno dei motivi per cui la velocità del tuo web hosting potrebbe essere bassa potrebbe essere perché la stai condividendo con un sacco di altre persone.

Con hosting dedicato o VPS, il tuo sito Web verrebbe ospitato su un proprio server. La larghezza di banda e le risorse sono utilizzate esclusivamente dal tuo sito. Avrai anche molto più controllo sulle impostazioni del server che puoi manipolare per consentire un caricamento più veloce. Dai un’occhiata al nostro elenco dei migliori web hosting. Sono tutti ottimizzati per la velocità.

3. Utilizzare una rete di distribuzione dei contenuti

Una rete di distribuzione di contenuti (CDN) utilizza server sparsi in tutto il mondo. Le informazioni del tuo sito Web verranno memorizzate su ciascuno di essi, quindi serviranno gli utenti in base alla loro posizione geografica.

Ciò significa che se qualcuno visita il tuo sito Web dall’Australia, il tuo CDN fornirà loro il contenuto dal server più vicino possibile. Con un sistema di consegna dei contenuti, non importa da dove nel mondo si accede al tuo sito, sarà sempre veloce.

4. Abilita “Mantieni vivo”

Chiedi al tuo host web di attivare l’impostazione “keep alive”. In questo modo, manterrai la connessione al tuo sito aperta e lascerai scorrere tutto attraverso una singola connessione (quando l’impostazione è disattivata, la connessione è aperta e chiusa ogni volta che un nuovo utente accede al tuo sito).

Ora, verifica la velocità del tuo sito Web qui. Se i risultati del tuo test sono ancora scadenti, (qualcosa di meno di una classifica B +) allora saprai che è ora di cambiare il tuo webhosting.

Se stai ottenendo costantemente buoni risultati (da B + a A +) e il tuo sito web è ancora lento, significa che il tuo web design o la codifica è il collo di bottiglia e la correzione di QUESTO dovrebbe aumentare le tue conversioni

Ricorda, le basse velocità sono repellenti per la conversione! Utilizza lo strumento di controllo della velocità del server per testare la velocità del tuo sito, apportare le correzioni necessarie. Sicuramente, le tue conversioni inizieranno ad aumentare, così come i tuoi profitti!

Bottom Line: continua a ottimizzare

Quindi, sappiamo che ci sono 2 fattori principali che influenzano la velocità del sito Web:

  1. Codice, cache, plug-in, supporti visivi, ecc
  2. Velocità di web hosting

La maggior parte degli strumenti di test del sito Web verifica la velocità del sito Web nel suo insieme, il che significa che è impossibile per te determinare quale parte del tuo sito è la bottiglia.

Il Server Speed ​​Checker di Bitcatcha è stato creato appositamente per verificare la velocità del server, in modo da poter diagnosticare con precisione quale parte del tuo sito Web sta causando il collo di bottiglia.

Quando usi il nostro controllo della velocità del server, i nostri nodi provenienti da 10 diverse località in tutto il mondo eseguiranno il ping del tuo sito Web, simulando 10 persone diverse che accedono al tuo sito contemporaneamente. Misuriamo quanto tempo impiega il tuo web hosting per rispondere a questi ping e ti presentiamo i risultati finali medi che ti dicono quanto bene sta andando il tuo web hosting.

Per una precisione ottimale, eseguire alcuni test fino a quando non si iniziano a vedere risultati coerenti. Se stai costantemente ottenendo velocità inferiori a B +, potresti prendere in considerazione la possibilità di cambiare fornitore di web hosting.

La velocità è importante Assicurati che il tuo host web stia tenendo il passo.

Se non riesci a scegliere l’hosting web, abbiamo compilato un elenco per te che ti tornerà utile indipendentemente dal fatto che tu sia un blogger, un venditore online o un consulente.

Stiamo aggiornando lo strumento di controllo della velocità del server a un modello basato su abbonamento, quindi se desideri essere il primo ad essere aggiornato quando viene lanciato lo strumento aggiornato, pre-registrati qui!

Mandaci un messaggio se riscontri domande sul nostro sistema di controllo della velocità e se la sua funzionalità ti dà valore, condividilo con i tuoi amici!

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map