Recensione di ExpressVPN: 13 professionisti e solo 1 contro dell’uso di ExpressVPN

ExpressVPN


ExpressVPN

https://www.expressvpn.com/

tl; dr

In termini di velocità, sicurezza, privacy e funzionalità, ExpressVPN è eccezionale. È tutto ciò che si può cercare in un forte servizio VPN e offre questo a un prezzo equo – se si è disposti ad accedere per lunghi periodi alla volta.

Recensione di ExpressVPN: 13 professionisti e solo 1 contro dell’uso di ExpressVPN

ExpressVPN è uno dei nomi più grandi e popolari nel settore VPN. Fondata nel 2009 e gestita da una società con sede nelle Isole Vergini britanniche, offre sicurezza e privacy da molto tempo.

Sebbene non sia affatto il servizio più economico esistente, credo che ci sia molto da aspettare in ExpressVPN. Il loro volume puro di funzionalità combinato con una vasta gamma di posizioni dei server rende un servizio difficile da battere.

Cosa ci piace di ExpressVPN

1. Occasione unica alla privacy

Il servizio è gestito da Express VPN International Ltd., una società con sede nelle Isole Vergini britanniche (BVI). Mentre normalmente dove la società ha sede non dovrebbe dare ai suoi prodotti una valutazione diversa, in questo caso non sono d’accordo.

Vedete, è importante notare qui che gli “inglesi” nel titolo sono nella migliore delle ipotesi nominali, dal momento che il BVI è autonomo. In effetti, il suo intero sistema giuridico è proprio e in alcun modo collegato o subordinato al Regno Unito.

È anche importante (dal punto di vista della VPN) che al momento non vi siano leggi sulla conservazione dei dati nel BVI. Anche se un interesse straniero dovesse tentare di costringere una società BVI a produrre registrazioni in relazione a qualsiasi indagine, tale ordine deve provenire da un tribunale BVI. La procedura legale è lunga e noiosa e alla fine della giornata, se il reato perseguito non è anche un reato ai sensi della legge BVI, non ci può essere alcun caso.

Riassumiamolo chiaramente

Se stai usando ExpressVPN in qualsiasi parte del mondo e ci sono indagini contro di te, ExpressVPN non può essere costretto a fornire prove della tua attività su Internet.

2. Il blocco della rete mantiene sicura la tua identità

Basandosi su quel fattore di privacy, ExpressVPN ha anche un kill switch (Network Lock), che entra in gioco in caso di interruzione della connessione Internet al server VPN. Se si verifica questa situazione, il kill switch interromperà immediatamente tutto il traffico di dati da e verso il tuo dispositivo. Questo per garantire che non vi siano perdite di dati o IP, poiché il tunnel VPN è stato compromesso.

Ad esempio, supponiamo che tu abbia abilitato Network Lock e stai torrenting. Se la connessione al server VPN viene interrotta per qualsiasi motivo, tutte le attività su Internet verranno interrotte. Almeno fino a quando non ti connetti a un altro server VPN.

Per provare questo, ho provato un semplice download di file e, nel frattempo, ho spento il mio software VPN. Immediatamente ho ricevuto un messaggio di errore dal file server che mi avvisava che il download era bloccato.

Blocco rete ExpressVPN

2.1. Perdite DNS: ExpressVPN è davvero privato?

Per assicurarmi che Network Lock funzioni, mi sono assicurato di eseguire anche un test per le perdite DNS. Se il blocco della rete non funzionava, l’esecuzione di uno strumento di perdita DNS mi avrebbe fatto sapere. ExpressVPN ha uno strumento che puoi usare per questo, o in alternativa ci sono anche altri strumenti di terze parti come DNS Leak Test.

Tutto quello che devi fare è visitare il sito e testerà automaticamente la tua connessione. Abbina il loro test al server VPN a cui ti sei connesso. Se corrispondono, stai bene.

Prova delle perdite DNS

3. Nessuna politica di registrazione

Ciò si basa più sulla premessa della privacy piuttosto che sulla sicurezza. Quando diciamo la registrazione, discutiamo dei dati raccolti su di te durante le tue sessioni su Internet. Ciò includerebbe probabilmente informazioni quali indirizzo IP, URL visitati, ecc. In generale, tutta la tua attività su Internet.

Come uno dei principali provider VPN in circolazione, ExpressVPN afferma esplicitamente che non mantiene i registri della tua attività. Secondo loro, hanno “attentamente progettato le nostre app e i nostri server VPN per eliminare categoricamente le informazioni sensibili”.

Ciò comprende:

  • Indirizzi IP (sorgente o VPN)
  • Cronologia di navigazione
  • Destinazione o metadati del traffico
  • Query DNS

La società riassume in modo molto preciso la sua posizione e le sue politiche in un’unica frase:

ExpressVPN Nessun criterio di registro

Di conseguenza, ExpressVPN non può mai essere costretto a fornire dati dei clienti che non esistono.

Vedi i dettagli completi

Mettiamolo di nuovo in prospettiva. Se il fornitore di servizi VPN non mantiene questo tipo di informazioni, non è possibile produrle se si tenta di costringerle a (ad esempio mediante un ordine del tribunale).

4. Split Tunneling – Scegli quali dispositivi di rete proteggere

Se hai deciso di eseguire ExpressVPN dal tuo router anziché tramite app su singoli dispositivi, il tunneling diviso è qualcosa di cui potresti aver bisogno. Ti consente di accedere a Internet e allo stesso tempo utilizzare anche un altro dispositivo sulla rete, come una stampante remota. L’app ExpressVPN per il tuo router può supportarlo ed è configurabile in base alle tue esigenze.

Ad esempio, è possibile configurare per proteggere tutti i computer della rete per passare il loro traffico attraverso la VPN ma lasciare la stampante aperta per il normale traffico. Se l’hai condiviso, qualcun altro potrebbe ancora utilizzare quella stampante.

5. ExpressVPN è VELOCE!

Ho provato 6 diverse aree geografiche e ho notato un peggioramento del servizio più lontano dalla mia posizione reale. Normalmente, posso raggiungere un massimo di circa 100 Mbps sulla mia linea, il che è abbastanza buono.

Risultati dei test di velocità con VPN disattivata

Test di velocità con ExpressVPN spento
(Vedi il risultato del test a piena velocità)

Risultato del test di velocità sul server Malesia

Test di velocità Asia – Malesia Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità)

Risultato del test di velocità sul server di Singapore

Test di velocità Asia – Singapore Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità)

Risultato del test di velocità sul server Sydney

Test di velocità Australia – Sydney Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità)

Risultato del test di velocità sul server Mumbai

Test di velocità India – Mumbai Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità)

Risultato del test di velocità sul server del Sudafrica

Test di velocità Africa – Sud Africa Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità)

Risultato del test di velocità sul server di New York

Test di velocità USA – New York Server
(Vedi il risultato del test a piena velocità)

Anche lo streaming di YouTube è stato fluido e indolore. Sono stato in grado di eseguire lo streaming di video 4K senza alcun problema.

Streaming di video 4K su ExpressVPN

6. Crittografia di livello governativo

Tra le funzionalità più importanti fornite da una VPN, abbiamo già raggiunto la privacy e la velocità. La sicurezza è un altro elemento chiave e quando si tratta di VPN ci sono due aspetti; il tipo di crittografia che usano per proteggere i tuoi dati e i protocolli che usano per trasportare i tuoi dati. ExpressVPN Advanced Encryption Standard con chiavi a 256 bit (AES-256).

Questo standard di crittografia protegge molti segreti governativi in ​​tutto il mondo. Scomponendolo, una chiave a 256 bit significa che ci sono MOLTE possibili combinazioni da provare prima di poter leggere i tuoi dati da chiunque altro.

7. Scelta di MOLTI Protocolli

Le VPN si basano su due componenti chiave per proteggere la tua identità e attività. Uno è la crittografia che ho discusso in precedenza, ma c’è anche il modo in cui i dati vengono passati, che avviene attraverso un tunnel sicuro. Ogni tipo di tunnel ha caratteristiche diverse ma si avvale principalmente di una combinazione di compatibilità e velocità.

Prendiamo ad esempio L2TP rispetto a PPTP. Entrambi sono protocolli di tunneling, ma L2TP offre una migliore crittografia (128 bit contro 256 bit).

ExpressVPN offre una scelta di protocolli di tunneling diversi. Puoi essere paranoico e di nicchia quanto vuoi, o semplicemente lasciare che ExpressVPN scelga per te. Ogni protocollo ovviamente ha i suoi pro e contro, quindi dovrai capire cosa è ottimale in velocità e sicurezza per te stesso.

8. Numero enorme di posizioni dei server

Come accennato in precedenza, ExpressVPN mantiene server in 148 città in 94 Paesi. Questi sono classificati in quattro regioni principali: Americhe, Europa, Asia Pacifico e Medio Oriente & Africa. Tuttavia, non tutti offrono gli stessi protocolli di tunneling.

Elenco dei server ExpressVPN

Sebbene ExpressVPN offra una scelta di 7 protocolli di sicurezza diversi, non tutti i server sulla propria rete supportano tutti. Per fortuna, il loro gran numero di server significa che anche se ne incontri uno che non supporta un protocollo che desideri, probabilmente sarai in grado di trovare un’alternativa nelle vicinanze.

9. Dispositivi 3X e facile da configurare

Ogni abbonamento ExpressVPN supporta 3 connessioni simultanee a Internet.

Per la casa, puoi semplicemente configurarlo sul tuo router e sarai coperto. Se sei fuori casa, non riesco davvero a vederti mentre usi più di un laptop, uno smartphone e un tablet (anche se allo stesso tempo).

Collega 3 dispositivi con ExpressVPN

Dopo aver effettuato la registrazione per un account, ti verrà assegnata una password da utilizzare per il tuo account: ti preghiamo di cambiarlo il prima possibile. Una volta fatto questo, verrai indirizzato a una pagina di istruzioni e ti verrà data un’opzione su dove desideri installare il tuo servizio VPN.

Ci sono istruzioni dettagliate (insieme ai video!) Su come configurare ExpressVPN con quasi tutti i dispositivi conosciuti dall’umanità. OK, potrebbe essere un po ‘esagerato, ma sono certo che quasi tutti i dispositivi tradizionali sono lì.

Segui le guide, giovane cavalletta. Inoltre, anche se dovessi affrontare dei problemi, ricordi quel fantastico servizio clienti che ho citato in precedenza? Allunga la mano e tocca qualcuno.

avvertimento

Se il tuo ISP utilizza PPPoE per la connessione a Internet, non sarai in grado di installare facilmente la VPN sul tuo router. Sarà necessario un router aggiuntivo per gestire la connessione VPN. L’unico modo possibile per ovviare a questo problema è eseguire il flashing del firmware del router su un tipo specializzato come OpenWRT, che può gestire contemporaneamente due WAN diverse.

10. Puoi pagare in BitCoin

Mentre i provider VPN offrono la teoria della privacy e della sicurezza, mi sono spesso chiesto come, dato che ci deve essere una traccia di denaro se gli utenti pagano con carta di credito o persino PayPal. Tuttavia, grazie alla nuova criptovaluta pazza, i fornitori di servizi hanno saltato sul carro e ora ExpressVPN accetta pagamenti in BitCoin.

Paga in BitCoin

Con questo metodo, puoi davvero rimanere anonimo poiché non c’è modo di rintracciarti il ​​pagamento.

Per coloro che non hanno ancora BitCoin, hai bisogno di due cose; a) un portafoglio BitCoin eb) alcuni BitCoin. Investopedia ha un’utile guida all’acquisto di BitCoin.

11. Il torrenting è consentito!

La condivisione di file peer-to-peer è qualcosa che è stato a lungo dibattuto in tutto il mondo. Molte grandi aziende hanno esercitato pressioni sugli ISP affinché rintracciano e penalizzino gli utenti P2P per qualsiasi cosa, dalla pirateria del software alle violazioni del DMCA.

L’uso di una VPN rimuove la minaccia di persecuzione per gli utenti P2P, ma il problema è che alcune VPN non consentono attività P2P o le limitano. Nessun problema con ExpressVPN, tuttavia, hanno anche una pagina che insegna ai loro utenti COME impostare un client torrent sul loro servizio!

Torrenting su ExpressVPN

Sono stato in grado di ottenere la stessa velocità nei miei torrent su ExpressVPN che ottengo di solito, il che è abbastanza fantastico (almeno sulla mia altra linea da 50 Mbps);

12. Accesso a QUALSIASI contenuto della regione Netflix

Ancora una volta, un’altra società che cerca di limitare l’accesso dei propri utenti è Netflix. Questa società blocca gli utenti in base alla regione, consentendo agli utenti di diverse regioni di accedere a contenuti diversi. ExpressVPN aiuta anche gli utenti di Netflix a ottenere il modulo di accesso ovunque e ti insegna come farlo sul loro servizio. Scopri come sbloccare i contenuti di Netflix.

13. Supporto clienti fantastico

Inoltre, ho riscontrato problemi nel tentativo di installare ExpressVPN sul mio Archer C7 TP-Link, quindi ho avuto una buona scusa per provare il loro supporto clienti. La mia destinazione era il loro database di supporto, che purtroppo non è stato di grande aiuto nel mio caso.

Successivamente, ho provato il loro servizio di chat live, che è stato sorprendentemente veloce. In pochi secondi un assistente del servizio clienti si è collegato alla mia chat ed eravamo in viaggio. Durante la chat di servizio, l’assistente del servizio clienti è stato sia ben informato che utile.

Sebbene non siamo riusciti a risolvere il problema tramite la chat, sono stato guidato attraverso il processo tramite e-mail (per il trasferimento di immagini avanti e indietro) e una volta fatto, mi hanno inviato una copia dell’intera trascrizione della chat. Parlare di servizio!

Trascrizione della chat inviata

Ora non sono un analfabeta tecnologico, ma posso vedere quanto sarebbe utile una combinazione di questi processi per un principiante alle VPN.

Valuto assolutamente il massimo del loro sistema di supporto!

Cosa non ci è piaciuto di ExpressVPN

Il costo è piuttosto ripido

Mentre è vero che ExpressVPN è stato spesso etichettato come costoso (e in una certa misura, concordo), vorrei mettere in campo una variante della teoria della costruzione: puoi scegliere due su tre; economico, buono e sicuro. Quali sarebbero le tue scelte, quando si tratta di cercare qualcosa che integri la tua sicurezza e privacy?

Un abbonamento mensile di ExpressVPN ti riporterà a $ 12,95, ma questo diminuisce drasticamente fino a $ 8,32 al mese se scegli di effettuare il pagamento in blocchi di 12 mesi.

Piano ExpressVPN & Prezzi

MonthlyYearlyHalf abbreviato
Prezzo / mo $ 12,95 $ 8,32 $ 9,99
Fattura totale $ 12,95 $ 99,95 $ 59,95
Ciclo di fatturazione 1 mese 12 mesi 6 mesi
Garanzia di rimborso30 giorni 30 giorni 30 giorni

I prezzi per ExpressVPN sono facili da seguire. Se paghi mese per mese, dovrai affrontare un pesante tag di $ 12,95 al mese. Se scegli di pagare ogni sei mesi, ciò si riduce a $ 9,99 al mese, pagabili in anticipo.

Le migliori tariffe arrivano con un pagamento anticipato annuale per il quale la tariffa scende a $ 8,32 al mese (uno sconto enorme del 35%). Ciò significa che ricevi 6 mesi gratuiti rispetto a se stai effettuando pagamenti mensili!

Tali prezzi includono tutta la larghezza di banda che è possibile gestire, nonché connessioni illimitate a quel numero enorme di posizioni dei server in qualsiasi parte del mondo. Cambia server una volta ogni 5 minuti se ti piace!

In ogni caso, ExpressVPN offre anche una garanzia di rimborso di 30 giorni, il che significa che sono abbastanza sicuri che non dovrai affrontare il rimorso dell’acquirente.

Conclusioni: ExpressVPN vale il prezzo elevato?

Per me, questa è stata una prima incursione nel mondo reale delle VPN. È vero, la conoscenza tecnica era lì, ma l’esperienza pratica non lo era. Devo dire che le abilità tecniche non sono difficili e possono essere acquisite con una piccola lettura.

ExpressVPN è stato un piacere testarlo, in più di un modo. È un ottimo servizio che offre tutte le funzionalità di cui ho bisogno (adoro il Torrenting) e alcune che non mi servono (non utilizzo Netflix) e con un costo di abbonamento a lungo termine di circa $ 8 al mese. Piccolo prezzo da pagare per la tranquillità.

Il mio unico inconveniente si è verificato nella configurazione del modem, dal momento che la mia banda larga utilizza PPPoE per connettermi e non ho avuto alcun ricambio per installare ExpressVPN. Assicurati di prestare attenzione al mio avvertimento precedente in merito se intendi iscriverti.

Funzionalità chiave

  • ✓ Nessuna restrizione
  • ✓ Protezione della privacy offshore
  • ✓ Protezione dalle perdite DNS / IPv6
  • ✓ Assistenza 24/7 via e-mail & Chat dal vivo
  • ✓ Supporto per più protocolli

Consigliato per

  • • Privacy assoluta
  • • Torrenting
  • • Netflix
  • • Mac, Windows & Tutte le piattaforme

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map