sincronizzare il logo di archiviazione cloud

Sync.com

https://www.sync.com/

tl; dr

Sync offre agli utenti un impressionante doppio di sicurezza solida e opzioni flessibili di condivisione delle cartelle. Se apprezzi la privacy rispetto agli strumenti di produttività, Sync potrebbe essere un’ottima opzione che offre tranquillità e un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Recensione di Sync.com: 8 vantaggi e 5 contro dell’utilizzo di Sync Cloud Storage

Negli anni Novanta, ci chiedevamo come avremmo mai riempito il nostro hard disk per computer da 30 MB. Aggiungi qualche anno e $ 100 per un’unità flash da 1 GB sembravano un vero affare.

E man mano che le dimensioni dei file sono cresciute, siamo diventati più affamati di GB. Cavolo, TB.

Oggi, molti di noi si aspettano niente di meno che una soluzione di archiviazione economica, affidabile e sicura che ci consenta di accedere ai nostri dati a piacimento. Immettere il provider di archiviazione cloud.

Eccone uno di cui potresti aver sentito parlare: si chiama Sync.com.

Introduzione a Sync.com

Prima di tutto, chi e cosa è Sync.com?

La storia è così: nata dal Canada nel 2011 da Thomas Savundia e dal suo team, Sync voleva creare una soluzione di archiviazione che mettesse al primo posto la privacy degli utenti. Ci sono voluti alcuni round di sviluppo per diventare la sincronizzazione che i suoi utenti conoscono e amano oggi. E questo è 750.000 utenti finora!

Sync ha lo scopo di “facilitare agli utenti l’accesso e la condivisione dei propri file praticamente da qualsiasi computer, telefono o dispositivo mobile, senza rinunciare al loro diritto alla privacy”.

Chiunque può registrarsi gratuitamente con Sync, ma offre anche livelli più alti per uso aziendale e personale, ognuno con spazio di archiviazione aggiuntivo e un determinato numero di utenti per account. Ne parleremo tra poco.

Abbiamo sentito molte cose positive su Sync e le sue offerte di sicurezza. Mai uno a cui giocare secondo le voci, oggi Bitcatcha sta dando uno sguardo ai pro e ai contro di Sync.

Impostazione della sincronizzazione: quanto è facile?

Quindi, prima di tutto, com’è l’installazione di Sync?

Risulta – super semplice. Puoi dare il via al processo qui.

La registrazione per i tuoi primi 5 GB richiede pochi secondi e alcuni semplici dettagli.

Una volta registrato, ti verrà mostrato un elenco di passaggi per configurare completamente la sincronizzazione (completando l’elenco si sblocca anche uno spazio di archiviazione aggiuntivo di 1 GB!)

sincronizzare le guide per la configurazione

Il secondo prompt è scaricare l’app desktop e la cartella di sincronizzazione corrispondente. Ciò che sostanzialmente fa è creare uno spazio in cui è possibile eseguire facilmente il backup dei file e iniziare a condividerli. Viene eseguito il backup automatico di qualsiasi cosa all’interno della cartella Sync.

L’app desktop ti aiuta ad accedere e cercare nella cartella Sync sul tuo computer, oltre a cercare “Data Vault” (ne parleremo più avanti tra un secondo). Avrai anche accesso alla cronologia delle versioni, all’attività dei file e al recupero dei file eliminati.

L’aggiunta di file alla cartella di sincronizzazione è una semplice questione di trascinamento della selezione. Puoi trattarlo come qualsiasi normale cartella sul tuo computer e lavorarci subito.

Tuttavia, non era immediatamente ovvio come si intendesse accedere a Vault, in quanto non vi era alcun tipo di pop-up walkthrough dopo l’installazione. Le cose sono un po ‘più chiare sull’interfaccia del pannello web, dove vedrai alcune istruzioni reali:

sincronizzare le guide per la configurazione

8 cose che ci piacciono di Sync.com

Una volta installato, siamo andati avanti e ci siamo divertiti molto.

Quindi, cosa abbiamo pensato davvero? Prima di tutto, ecco tutto ciò che ci è piaciuto:

1. La sincronizzazione rispetta davvero la tua privacy

Questo punto è meglio apprezzato con un po ‘di contesto. Sapevi che la maggior parte delle app di archiviazione cloud, inclusi Google Drive e Dropbox, hanno termini che consentono ai loro dipendenti di accedere, scansionare e condividere qualsiasi file archiviato sul loro server?

Un pensiero che fa riflettere, giusto?

Con Sync, si sono impostati in modo tale che non vi sia alcuna possibilità che ciò accada. Questo è probabilmente il punto di forza che spingono di più. Con buone ragioni!

Tutti i file caricati in Sync sono protetti con crittografia AES a 256 bit end-to-end. Ciò significa che è crittografato alla fonte e solo il proprietario dell’account – tu – controlla la chiave dei dati.

Quindi, anche se i tuoi file sono online, sono insignificanti per gli altri perché avrebbero bisogno della chiave di crittografia per capirlo.

Questo è anche noto come privacy a conoscenza zero. Tuttavia, poiché Sync.com non detiene affatto le chiavi di crittografia, significa che sei nei guai se dimentichi la password perché Sync non può reimpostarla.

Inoltre, Sync non consente l’accesso di terze parti. La maggior parte dei provider di archiviazione cloud ha un’API pubblicata che consente alle app di terze parti di interfacciarsi con esse, ma non alla sincronizzazione. Di sicuro, potrebbe essere un aspetto negativo per alcuni utenti. Ma è sicuramente una vittoria per la sicurezza.

Probabilmente vorrai anche utilizzare l’autenticazione a due fattori oltre a una password complessa, gestita con email o Google Authenticator.

sincronizzare una buona impostazione di sicurezza

Cosa significa tutto questo? Fondamentalmente, nessun marketing impreciso o passaggi di dati legali e nessuna violazione dei big data. Spunti sospiri di sollievo tutt’intorno.

2. Conformità globale alla privacy dei dati

Aggiungendo al punto precedente, ci sono altri motivi per cui abbiamo tanta fiducia nella protezione della privacy di Sync. In realtà ha sede in Canada, una regione nota per le sue rigide leggi sulla privacy.

Pertanto, Sync è pienamente conforme agli standard di dati globali come GDPR, PIPEDA e molti altri. Puoi leggere di più su questo qui.

3. È un’unità locale integrata con più punti di accesso

Un’altra cosa che ci è piaciuta di Sync è quanto funziona come un’unità locale integrata.

Semplici backup automatici significano che dovresti stare tranquillo sapendo che i tuoi file sono al sicuro senza che tu debba prendere misure proattive.

E i molteplici punti di accesso di Sync lo rendono un disco perfetto per gli spostamenti e praticamente qualsiasi stile di vita o stile di lavoro.

  • App mobile
    Disponibile su iOS e Android, l’app viene aggiornata abbastanza frequentemente.
  • Pannello Web
    Ti consente di accedere ai tuoi file da qualsiasi browser web, senza download necessari.

4. L’opzione Vault consente di archiviare i dati all’esterno della cartella di sincronizzazione

Un’altra cosa che apprezziamo molto di Sync è la sua funzionalità di data vault.

Cos’è questo misterioso Vault, chiedi?

Bene, è una posizione di archiviazione solo cloud ultra sicura. Quindi, diversamente da quanto viene inserito nella cartella Sync, i file all’interno del Vault non si sincronizzano automaticamente. Invece, è uno spazio sicuro a cui è possibile accedere tramite l’app Web o l’app mobile.

Ciò lo rende ideale per il backup dei dati per il tipo di file e cartelle importanti che non puoi permetterti di perdere, rispetto ai file di lavoro che potresti aggiornare regolarmente. Ed è ottimo per liberare spazio!

Spostare le cose in Vault è una questione semplicissima: selezionare il file, fare clic su “Sposta” e selezionare la casella di Vault.

sincronizzare l'archiviazione sicura solo su cloud

I file possono essere facilmente scaricati dal cloud sul tuo computer, in qualsiasi momento.

5. Ripristino di file facile

È sempre confortante sapere che non è solo il backup di un file, ma è anche possibile accedere alle sue varie forme da molto tempo fa.

Incasinato? Non preoccuparti: la sincronizzazione ti consente di tornare facilmente a un file precedente e di lavorare da lì. È possibile ripristinare qualsiasi file a qualsiasi data o ora precedente.

Basta selezionare “…” a destra del file e fare clic su “Cronologia versioni” per visualizzare la seguente schermata:

sincronizzazione facile ripristino dei file

La stessa cosa si applica ai file eliminati:

  • I clienti di sincronizzazione gratuita possono ripristinare qualsiasi file o cartella eliminati negli ultimi 30 giorni.
  • Sync Pro & I clienti aziendali possono ripristinare qualsiasi file o cartella eliminati in 365 giorni davvero impressionanti.

Altre buone notizie: i file eliminati non contano per nessuno dei tuoi spazi di archiviazione assegnati!

6. Grandi opzioni per le società

Sync offre anche una gamma di funzioni che riteniamo possano essere particolarmente utili per le aziende.

Questi includono la cancellazione remota dei file, così come i controlli sui file rubati per qualsiasi cosa o chiunque sia diventato un ladro.

Inoltre, il rilevamento delle modifiche, le statistiche dettagliate e il controllo delle versioni dei file sono tutti strumenti molto utili quando si tratta di gestire file su cui più persone stanno lavorando e per aiutarti a tenere traccia di chi ha fatto cosa e quando.

Quel livello di controllo è un vantaggio enorme per molti.

7. Facile condivisione di file e cartelle

Ricorda quando abbiamo parlato in precedenza delle varie funzioni dell’archiviazione cloud?

Mentre mantenere le cose al sicuro è una cosa, è anche molto importante che una piattaforma di archiviazione cloud consenta di condividere e trasferire facilmente questi file ad altre persone e dispositivi.

La sincronizzazione non delude. Sei in grado di:

  • Condividi file di qualsiasi dimensione con utenti non sincronizzati.
  • Esegui la condivisione easy-link ai destinatari, non è necessario alcun account (tuttavia, questi file sono di sola lettura).
  • È inoltre possibile configurare la condivisione tramite le cartelle condivise del team.
  • Imposta notifiche per l’attività di collegamento per tenere traccia della condivisione.
  • La “privacy avanzata” estende la crittografia a conoscenza zero di Sync.com alle condivisioni di file.

E ciò che abbiamo amato di più è quanto personalizzabile e granulare puoi ottenere con le autorizzazioni. Puoi disattivare un collegamento, impostare una password o impostare data e ora di scadenza, cartella per cartella.

la sincronizzazione consente di personalizzare l'autorizzazione

Lo screencap sopra è tratto dalla versione gratuita (dove puoi semplicemente impostare la protezione con password), ma hai l’idea!

Tutto ciò rende Sync un’ottima alternativa per la condivisione di file agli allegati di posta elettronica ingombranti.

8. Dati esponenziali gratuiti

Questo è veloce: ricordi come ottieni 5 GB di dati gratuiti? Bene, Sync offre in realtà un programma di referral che ti consente di aumentare lo spazio di archiviazione di 1 GB per ogni referral che fai.

Senza limiti! Quindi, se non sei propenso a pagare, puoi sicuramente aprire uno spazio più grande per te stesso se riesci a ottenere un paio di referral in.

Con questo in mente, riteniamo che Sync sia sicuramente una delle migliori opzioni disponibili per l’archiviazione cloud gratuita. Consigliamo vivamente di provarlo.

Cosa non ci è piaciuto di Sync.com

Detto questo, abbiamo sicuramente notato un paio di aspetti negativi della piattaforma.

1. Solo contratti annuali

Sebbene molti host di cloud storage offrano piani mensili, abbiamo notato rapidamente che Sync non lo fa.

Dovrai sostenere un minimo di $ 49 (per il loro piano personale da 500 GB) per un anno.

Ad essere onesti, non si tratta di una vera e propria bancarotta e i prezzi sono abbastanza competitivi, soprattutto se si opta per livelli di archiviazione più elevati e si sbriciolano i calcoli su ciò che si paga ogni mese.

Ma non è l’opzione più economica in assoluto sul mercato e capiamo totalmente che il loro piano annuale potrebbe non essere la migliore opzione di flusso di cassa per tutti.

2. Nessun accesso all’app di terze parti

Come accennato, il livello di sicurezza richiesto da Sync non consente l’integrazione di strumenti di terze parti.

Ciò significa alcune cose fastidiose. Ad esempio, non sarai in grado di visualizzare in anteprima documenti, musica, film o persino foto dal browser. No, devi prima scaricare i file.

Questo potrebbe sicuramente essere un rompicapo per il modo in cui alcune persone hanno bisogno di usare la loro soluzione di archiviazione. Soprattutto, diciamo, se hai a che fare con centinaia di foto alla volta con nomi di file numerici generici.

3. Supporto limitato

Mentre leggiamo molte cose positive sulla qualità del supporto, i metodi sono un po ‘limitati.

Tutte le richieste devono essere inviate via e-mail, non per telefono o live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il che può costituire un problema per problemi urgenti che richiedono risposte immediate.

4. La sincronizzazione può essere lenta

Dato che è necessario eseguire la crittografia end-to-end, abbiamo letto alcuni commenti sul caricamento lento e sulla velocità di download dei file. Quindi potrebbe non essere perfetto per gli utenti che devono spostarsi rapidamente tra i file.

La loro velocità massima assoluta è di 40 Mbps, esclusa la crittografia. Il loro sito menziona che, sebbene i ritardi di crittografia non siano in genere evidenti su file di piccole dimensioni, potrebbe essere necessario aggiungere ulteriore tempo durante il trasferimento di file molto grandi.

Anche se ovviamente questo varia notevolmente con la velocità della tua connessione Internet. Personalmente non siamo stati disturbati dal tempo impiegato per spostare file e cartelle.

5. Nessun supporto Linux

Al momento non è possibile accedere all’app di sincronizzazione su Linux. Tuttavia, si sarebbe in grado di accedere al pannello Web Sync.com su Linux utilizzando un browser Web supportato.

Piani di sincronizzazione & Prezzi

Puoi scegliere tra i piani Business e Personal di Sync:

Piano personale

Sync StarterPersonal ProPersonal Pro+
Prezzo / mese $ 0Da $ 4,08 * Da $ 8 *
Memoria / utente 5 GB 500 GB 2 TB
Trasferimento dati Limitato illimitato illimitato

* Il prezzo è basato su un abbonamento di 12 mesi.

Piano aziendale

SoloProPro Advanced
Prezzo / mese $ 10 * $ 5 * $ 15 *
Memoria / user3TB1TB10TB
Utente multiplo Sì Sì

* Il prezzo è basato su un abbonamento di 12 mesi.

Mentre alcuni prezzi sono suddivisi in pagamenti mensili, come abbiamo già detto, ogni piano sfortunatamente ha solo l’opzione di fatturazione annuale.

Ognuno di essi ha una garanzia di rimborso di 30 giorni in modo da poter provare il tuo piano per dimensioni.

I pagamenti possono essere effettuati tramite carta di credito, PayPal e Bitcoin. La buona notizia è che non siamo riusciti a individuare eventuali costi nascosti e sembra consentire la flessibilità dei piani di modifica in seguito, se decidi di volerlo.

Come si confronta Sync.com con altri concorrenti?

Quindi abbiamo toccato tutte le cose che amiamo e odiamo di Sync.

Ma il mercato del cloud storage è enorme. Ci sono molti grandi giocatori là fuori, che si scontrano su cose come il prezzo, la sicurezza e altro ancora.

Diamo una rapida occhiata a due dei principali concorrenti per vedere quanto Sync resista.

Sincronizza VS pCloud

È sempre una buona idea confrontare i provider di cloud storage all’interno della stessa nicchia. E poiché Sync funziona meglio sulla privacy, abbiamo pensato che fosse giusto confrontarlo con un altro eccellente provider di crittografia a conoscenza zero – pCloud.

Quindi, come si confronta?

  • Valore

    Il prezzo dei piani annuali di pCloud e Sync è molto vicino. Entrambi offrono un’opzione da 500 GB (quindi eccezionale per coloro che non hanno solo bisogno di 2 TB).

    Costa $ 47,88 su pCloud e $ 49,99 su Sync (annualmente). MA pCloud ha l’opzione di pagamenti mensili.

    Certo, otterrai uno sconto del 20% per sostenere la somma forfettaria annuale, ma possiamo vedere perché molte persone preferiscono i pagamenti più piccoli.

    Ciò che amiamo di più di pCloud, tuttavia, è il suo piano di vita.

    Non siamo ancora sicuri se si tratti di un dono ben intenzionato per l’umanità o di un modo intelligente per ottenere una certa propensione al marketing. Tutto ciò che sappiamo è che possiamo risparmiare $ 129,40 in 5 anni se paghi per il piano di vita Premium Plus da 2 TB.

    E i omaggi? Bene, pCloud ti offre 10 GB di spazio di archiviazione gratuito per iniziare, rispetto ai 5 GB di Sync. Tuttavia, mentre lo spazio libero di Sync può crescere in modo esponenziale con i referral, pCloud premia invece i tuoi referral in dollari. Sta a te decidere quale è meglio!

  • vita privata

    Anche pCloud è stato progettato pensando alla privacy. però!

    pCloud addebita un supplemento per la crittografia a conoscenza zero e il versioning esteso. Sync.com lo offre come predefinito.

    Il componente aggiuntivo si chiama pCloud Crytpo e costa $ 4,99 / mese. Tuttavia, puoi ottenere un pagamento una tantum a vita per $ 125.

    Entrambi i servizi utilizzano AES 256 per la massima protezione. Tuttavia, pCloud non ha un’autenticazione a due fattori, quindi c’è una maggiore necessità di trovare password complesse.

  • Convenienza

    Ecco un fatto divertente, mentre Sync funziona fuori dalla cartella Sync, pCloud ti dà la possibilità di definire relazioni di sincronizzazione personalizzate tramite il suo pannello di controllo del desktop.

    Fondamentalmente, questo ti consente di collegare le cartelle scelte all’interno del tuo file system, alle cartelle nel tuo cloud. È un’opzione abbastanza insolita. E decisamente utile!

    pCloud e Sync sono anche ben evoluti per la condivisione di file e cartelle. Entrambi ti consentono di fare cose come impostare password e date di scadenza. Tuttavia, pCloud non consente limiti di download o notifiche di attività.

  • Anteprime dei file

    Ecco un grande vantaggio per pCloud: hai la possibilità di visualizzare in anteprima i file.

    Documenti, foto … puoi persino ridimensionare le immagini e creare presentazioni! Per non parlare direttamente dello streaming di musica e video al di fuori della cartella Crypto, che è fuori discussione in Sync.

  • Conservazione dei file

    La sincronizzazione sembra decisamente prevalere sul controllo delle versioni dei file e sulla conservazione dei file eliminati. Con pCloud, le versioni dei file e i file eliminati vengono conservati solo per 15 giorni (utente gratuito) o 30 giorni (utente a pagamento). Se vuoi aumentare il periodo di conservazione della cronologia a un anno, è meglio tossire $ 36 in più.

Sincronizza VS Dropbox

Dropbox è un nome familiare e, ovviamente, un leader nei provider di cloud storage.

La sincronizzazione ha ancora miglia da percorrere per raggiungere la popolarità, ma come va altrimenti?

  • Valore

    Dropbox offre anche pagamenti mensili invece di una somma forfettaria annuale (tosse, sincronizzazione).

    Tuttavia, in generale sembrano caricare di più per lo spazio di archiviazione e hanno molti più componenti aggiuntivi che, a nostro avviso … non dovrebbero essere realmente addebitati. Anche lo spazio di archiviazione gratuito è di 2 GB anziché 5 GB di Sync.

  • Velocità di sincronizzazione

    Ecco dove Dropbox inizia davvero a brillare. Hanno sicuramente stabilito uno standard di riferimento per gli altri fornitori di servizi cloud su come sincronizzare rapidamente e senza intoppi i dati su diversi dispositivi.

    Ciò è in parte dovuto al fatto che Dropbox offre la copia a livello di blocco che aiuta a garantire che le velocità di sincronizzazione siano sempre zippy.

    È inoltre dotato di un’infrastruttura superiore di più data center, qualcosa a cui Sync non ha accesso.

  • Produttività

    Dropbox offre un sacco di strumenti per la vita quotidiana. Come Dropbox Paper, che ti consente di registrare pensieri e note sul cloud.

    O semplicemente essere in grado di visualizzare in anteprima i file dal browser e modificare i documenti di Microsoft Office.

    Per non parlare del menu della barra delle applicazioni di Dropbox è probabilmente più user-friendly.

  • vita privata

    Di fronte alle impressionanti offerte di sicurezza di Sync, sappiamo sicuramente quale di queste è la nostra preferita in quest’area.

    Dropbox non offre la crittografia end-to-end: i dati vengono decrittografati prima di essere inseriti sul server.

    È anche archiviato in server negli Stati Uniti, una regione un po ‘tristemente nota per i rapporti passati sulla privacy degli utenti. La sincronizzazione, tuttavia, è memorizzata in Canada, dove la privacy è assolutamente fondamentale.

    Osiamo anche menzionare che Dropbox si sta ancora riprendendo dall’hacking del 2012 in cui sono state rubate 68 milioni di password utente?

  • Condivisione cartella

    La condivisione delle cartelle su Dropbox consente alle opzioni di autorizzazione di modificare il contenuto, mentre la sincronizzazione è praticamente tutta di sola lettura.

    Tuttavia, la capacità di Sync di personalizzare le autorizzazioni per file e cartelle supera davvero le offerte di base di Dropbox. Sono disponibili le impostazioni di collegamento e scadenza, ma solo attraverso il più costoso Dropbox Professional.

    Verdetto: raccomandiamo Sync.com?

    Tutto sommato, siamo piuttosto colpiti da tutto ciò che sincronizza i piatti.

    Con la crittografia end-to-end e la privacy integrate nel nucleo del marchio, è sicuramente una delle migliori opzioni disponibili per l’archiviazione cloud completamente sicura.

    Certo, in termini di valore, anche il piano di vita di pCloud è un’ottima opzione. Se sei disposto a sborsare per pCloud Crypto, stai ottenendo un livello comparabile di protezione best-in-market, oltre alla comodità delle anteprime dei file.

    E accanto a Dropbox? sebbene Sync non abbia tutti i suoi campanelli, fischietti e strumenti di produttività, siamo ancora in team-Sync grazie alla sua sicurezza superiore e alla condivisione delle cartelle. Ci prenderemo la tranquillità assoluta ogni giorno.

    E apprezziamo molto il fatto che Sync ti consenta di pagare solo per la quantità di spazio di archiviazione di cui hai bisogno, che si tratti di 500 GB o dell’intero shebang da 10 TB.

    Acquista subito Sync per una sicurezza ineguagliabile O dai oggi la tua memoria gratuita da 6 GB. Che cosa state aspettando?

    Kim Martin
    Kim Martin Administrator
    Sorry! The Author has not filled his profile.
    follow me